Archivi tag: immatricolazioni

Scritto il alle 11:25 da Redazione Finanza.com

  Nessuna inversione di tendenza per il mercato dell’auto europeo. A maggio le immatricolazioni di nuove autovetture sono diminuite del 5,9% a maggio. Si tratta del peggior dato dal 1993.  

Scritto il alle 11:33 da Redazione Finanza.com

A maggio si è registrato un nuovo calo delle immatricolazioni in Italia. Una situazione che è stata definita da Federauto come un disastro di un terremoto. Fiat ha fatto anche peggio della media di mercato. Tuttavia è del gruppo torinese … Continua a leggere

Scritto il alle 10:58 da Redazione Finanza.com

Secondo i dati dell’Acea, diffusi oggi, le immatricolazioni di nuove automobili nell’Unione Europea sono aumentate ad aprile dell’1,8% a 1,08 milioni di vetture rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. In controtendenza Fiat, le cui immatricolazioni sono diminuite del 9,8%.

Scritto il alle 10:00 da Redazione Finanza.com

Continua la frenata del mercato dell’auto in Europa. A febbraio le immatricolazioni nei Paesi dell’Unione europea sono scese di oltre il 10%. Fiat Group ha fatto peggio del mercato, mostrando una contrazione di quasi il 16%.   di Valeria Panigada

Scritto il alle 15:55 da Redazione Finanza.com

Il nuovo anno non è iniziato certo nel migliore dei modi per il mercato europeo delle quattro ruote. A gennaio le immatricolazioni in Europa sono diminuite dell’8,5%. Tra i produttori, il gruppo Fiat ha registrato un calo del 12,4%. Peggio … Continua a leggere

Articoli dal Network di Finanza.com
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
Inflation linked scontano tutto e diventano cari per le prospettive 2022-2023? Se parliamo di INF
Ieri Wall Street ha fatto festa, chiusa per festività. Non perché era il Blue Monday (dai che
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
Le mosse della FED hanno messo paura ai mercati ma al momento il mercato regge. Merito anche dei
Ftse Mib. Dopo il rimbalzo che ha caratterizzato la parte finale del 2021, il nostro indice ha ragg
Oggi, in occasione del Martin Luher King Day, è giornata di festa per il mercato americano. I dati
Per il rotto della cuffia, quindi, sembra che l’abbiamo svangata. Come vi ho illustrato nel we
Venerdì mattina, prima dell'uscita dei dati relativi alle vendite al dettaglio abbiamo scritto.
Guest post: Trading Room #426. Malgrado tutto possiamo dire che siamo entrati in una fase interloc