Vola il mercato dei terreni digitali: l’esempio di The Sandbox

Scritto il alle 12:15 da Redazione Finanza.com

Il mercato immobiliare cambia con l’evolversi della società e oggi si assiste ad un vero e proprio boom del digital real estate, ovvero il mercato immobiliare che riguarda mondi digitali. A dimostrarlo le vendite di terreni digitali in The Sandbox hanno già attratto oltre 5.500 investitori e vari partner commerciali, tra cui brand come I Puffi, Shache un la Pecora, Rollercoaster Tycoon e Care Bears, aziende come Atari, Binance, CoinCheck, Metakovan, Pranksy, Socios.com e CoinMarketCap, oltre ad influenti venture capitalist e imprenditori: non solo Tyler Winklevoss, co-fondatore di Gemini Exchange e creatore della primissima versione del social network che sarebbe poi diventato Facebook, ma anche Ken Howery, co-fondatore di Paypal,  Bill Lee, co-fondatore di Craft Ventures, Sundeep Madra, vicepresidente di Ford Motor Company e Ford X, Chris Ye, CEO di Uken Games, Michael Witz, fondatore di Redemption Games ed altri ancora.

Mercato immobiliare digitale: successo per The Sandbox

The Sandbox è un metaverse, ossia un universo online che permette ai creatori di videogame, ai brand, agli artisti, alle società commerciali di realizzare mondi virtuali 3D ed esperienze o performance di vario tipo, che possono essere venduti oppure sperimentati dagli utenti dietro il pagamento di un prezzo. The Sandbox si basa infatti su una criptovaluta chiamata $SAND, che si può convertire negli appositi mercati, con cui è possibile acquistare non solo appezzamenti di terra virtuale, la cosiddetta LAND, in cui edificare il proprio mondo, ma anche personaggi e oggetti digitali, costruzioni di diverso tipo. Tutti questi elementi sono venduti sotto forma di NFT, Non Fungible Token, ovvero oggetti digitali non intercambiabili la cui autenticità e proprietà, oltre che sicurezza nelle transazioni, è garantita dalla blockchain, il registro digitale pubblico a prova di manomissione su cui si basano le criptovalute.

La piattaforma ha offerto come suo primo prodotto, una mappa, composta di 166.464 appezzamenti di terra digitali, che è stata venduta in più occasioni. E dopo avere venduto il 46% della sua mappa virtuale, costituita da 166.464 LAND per un valore superiore a 20 milioni di dollari (di cui 2,8 milioni solo a febbraio 2021, con la community italiana tra le più attive), ora The Sandbox si appresta a rilasciare nuovi lotti a partire dal 14 aprile. Durante la compravendita si potranno acquistare singole unità o appezzamenti più ampi chiamati ESTATE. L’acquisto avverrà mediante l’utilizzo di $SAND, la criptovaluta basata sulla blockchain di Ethereum, convertibile negli appositi mercati.

Tags: ,   |
Nessun commento Commenta

Articoli dal Network di Finanza.com
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
Siamo ad un passo dai massimi, ma questa volta, rispetto ad altri episodi visti di recente, lo s
Sono stati giorni intensi questi per me, non riesco a condividere sino in fondo cosa ha signific
Ripartiamo da qui, dal debito, l'unica certezza assoluta che abbiamo, il debito. In questi gi
Ftse Mib. Dopo il test della trend line rialzista, l’indice italiano ha preso la via dei rialzi e
Guest post: Trading Room #417. Momento di test con il nostro indice della Borsa Italiana che arriv
Opzioni e future 25 Ottobre. Chiusure di venerdì sui massimi per i mercati europei e sottotono p
Analisi Tecnica Andiamo in rottura della resistenza a 26400 e raelizziamo una shooting star di inve
HOUSEHOLD SAVINGS: i risparmi stanno ricominciando a scendere ...ma finiscono dove? Sui merca
Battleplan cicli dei MAX sul FTSE MIB Future settimana 25 - 29 Ottobre 2021