Lo Spread Giustizia: Italia 4 volte più lenta della Germania

Scritto il alle 07:32 da Redazione Finanza.com

In Italia un processo civile, sommando tutti e tre i gradi di giudizio, dura in media ben 2.656 giorni, vale a dire più di sette anni. Oltre il doppio rispetto ai 1.241 giorni della Spagna e ai 1.223 impiegati in Francia, addirittura quattro volte gli 806 giorni, poco più di 2 anni, necessari in Germania. Il Centro studi di Unimpresa fotografa lo spread della giustizia civile, mettendo in luce un divario che si è fatto sempre più ampio e rende i processi in Italia troppo lunghi. Il terzo grado di giudizio italiano – quello della Corte di cassazione – vale 1.266 giorni ovvero più del totale della durata complessiva di tutti gli altri tre competitor europei.

“Assieme al riordino del fisco, alla digitalizzazione del Paese, alla semplificazione dell’apparato amministrativo e allo snellimento della burocrazia, la riforma della giustizia civile deve diventare una priorità per il governo guidato da Mario Draghi: velocizzare i processi sarà essenziale per rendere la ripresa economica più rapida – ha commentato il vicepresidente di Unimpresa, Giuseppe Spadafora – La lentezza della nostra macchina della giustizia civile pesa tantissimo in termini economici sul sistema produttivo e sulle imprese: penso all’argomento del recupero crediti, alle liti societarie, alle cause in ambito giuslavoristico. (…) Dobbiamo agire rapidamente anche per attrarre gli investimenti esteri spesso invocati senza tener conto delle reali ragioni che, finora, li hanno allontanati”.

Secondo i dati del Centro studi di Unimpresa, che si riferiscono al 2019, in Italia occorrono in totale 2.656 giorni per completare l’intero iter dei tre gradi di un giudizio civile. Per quanto riguarda un processo civile, in Italia il primo grado “vale” 527 giorni, il secondo grado 863, il terzo grado 1.266; in Germania occorrono rispettivamente 225 giorni per il primo grado, 223 per il secondo e 358 per il terzo.

I tre gradi di giudizio, dunque, si archiviano dopo 7 anni e 3 mesi nel nostro Paese, dopo 3 anni e 5 mesi in Spagna, dopo 3 anni e 4 mesi in Francia, dopo 2 anni e 4 mesi in Germania. Da solo, il terzo grado italiano – ovvero quello di competenza della Corte di cassazione (sono, peraltro, 120.473 nel 2020 i procedimenti arretrati da smaltire) – vale più del totale della durata complessiva di processi civili in tutti gli altri tre competitor europei: i 1.266 giorni della Cassazione sono di più dei 1.241 giorni totali della Spagna, dei 1.223 giorni totali della Francia, degli 806 giorni totali della Germania.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +1 (from 1 vote)
Nessun commento Commenta

Articoli dal Network di Finanza.com
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ i
Analisi Tecnica Chiusura del gap-down a 24650 e ripresa della direzione ribassista del ga con una
Il rally è continuato, sui mercati la fiducia è tornata a livelli elevati, e quindi...le borse c
Sembra che qualcosa possa cambiare anche sul mercato obbligazionario. Prendo in esame ancora il
Ftse Mib. Dopo aver toccato quota 24.470 punti, che coincide con la parte finale del gap down di fi
Su Eurostoxx50 i future rimangono stabili ma si assiste a chiusure di call su strike atm ed aperture
Se vogliamo ragionare di tendenze credo ci sia poco da dire. La borsa e nella fattispecie Wall S
STAY TUNED! - Danilo DT (Clicca qui per ulteriori dettagli) Segui @intermarketblog Questo p
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ i
Le convinzioni religiose sono importanti meccanismi di guida dell’agire umano e, come tali, poss