Donne e finanza: meno stress dai problemi economici. 3 consigli per gestirlo

Scritto il alle 11:14 da Redazione Finanza.com

Le donne riescono a gestire in modo meno angosciante le preoccupazioni finanziarie rispetto agli uomini. Lo rivela la ricerca di N26, condotta dal neuroscienziato Jack Lewis, che ha sottoposto un campione di 1.000 uomini e donne in Europa e negli Stati Uniti a un test di reazione implicita. Lo studio ha permesso di determinare il livello di stress associato a una serie di circostanze comuni, scoprendo che il 58% degli scenari più stressanti è legato ad aspetti economici e finanziari per gli uomini, rispetto al 47% per le donne.

Uomini e donne reagiscono diversamente allo stress

La ricerca ha anche classificato le situazioni più stressanti per il cervello umano, rivelando che per le donne finanziariamente indipendenti, la perdita del lavoro (92%) è risultata essere la situazione più angosciante. Per gli uomini invece lo sono il divorzio o la fine di un rapporto (90%).

“Uomini e donne reagiscono in modo diverso allo stress elevato, soprattutto quando si tratta di prendere decisioni – ha sottolineato il professor Jack Lewis, neuroscienziato e autore del libro best seller Sort Your Brain Out – Situazioni di forte stress tendono ad aumentare l’attrattiva delle decisioni rischiose negli uomini. Ma per le donne, lo stress elevato si traduce effettivamente in una diminuzione dell’attitudine a prendere decisioni rischiose. Ecco perché, generalmente, gli uomini si sentono più a loro agio delle donne quando si tratta di correre il rischio di chiedere un aumento al proprio capo. Forse è per questo che in alcuni mercati, come la Germania, ottenere un aumento di stipendio è quasi due volte più stressante per le donne che per gli uomini”.

Focalizzando l’obiettivo sull’Italia, per le donne finanziariamente indipendenti, i tre scenari più stressanti sono nell’ordine il mancato pagamento del mutuo (98%), rompere qualcosa (95%), un guasto alla caldaia (95%). Per il corrispettivo al maschile, ai primi tre posti troviamo avere una discussione molto accesa (96%), il mancato pagamento del mutuo (94%), perdere il lavoro (94%).

 

I 10 scenari più stressanti per le donne italiane finanziariamente indipendenti:

1. Mancato pagamento del mutuo (98%)
2. Rompere qualcosa (95%)
3. Caldaia rotta (95%)
4. Avere una discussione accesa (95%)
5. Perdere un lavoro (95%)
6. Divorzio / rottura sentimentale (93%)
7. Dimenticare le password bancarie (93%)
8. Prestiti ai parenti (93%)
9. Transazione rifiutata (93%)
10. Multa imprevista (90%)

I 10 scenari più stressanti per gli uomini italiani finanziariamente indipendenti:

1. Avere una discussione molto accesa (96%)
2. Mancato pagamento del mutuo (94%)
3. Perdere il lavoro (94%)
4. Multa imprevista (92%)
5. Divorzio/rottura sentimentale (92%)
6. Transazione rifiutata (91%)
7. Rompere qualcosa (89%)
8. Trasloco (89%)
9. Aumento di peso (89%)
10. Telefono guasto (89%)

 

Tre suggerimenti per eliminare lo stress e rimettere in sincronia mente e problemi finanziari (secondo il professor Jack):

1- La cosa migliore da fare per affrontare lo stress è in primo luogo, fare più ricerca. Rallenta, aggiorna il tuo cervello e chiediti: “Cosa ho fatto l’ultima volta?”.

2- In secondo luogo, prendi decisioni quando sei calmo. Prima di prendere la decisione finale, porta il tuo cervello in uno stato in cui è pronto a prendere decisioni calme e razionali. Distraiti andando a fare una passeggiata nella natura, dando al tuo cervello la possibilità di rifletterci sopra e prendere la decisione giusta al tuo ritorno.

3- Ultimo consiglio, ma non meno importante, ricordati di chiedere aiuto se ne hai bisogno. Che si tratti di amici, colleghi, vicini o chiunque altro, le informazioni che possono aiutarti a prendere la decisione giusta aspettano solo di essere trovate.

Tags: , , ,   |
Nessun commento Commenta

Articoli dal Network di Finanza.com
Battleplan cicli dei MAX sul FTSE MIB Future settimana 24 - 28 Gennaio 2022
Battleplan cicli dei MIN sul FTSE MIB Future settimana 24 - 28 Gennaio 2022
GRAFICI VELOCITA' CICLICHE dal T-2 (2 giorni) al T+6 (2 anni) settimana 2
Sono stati due anni incredibili, dove qualcuno ha anche criticato duramente certe strategie di i
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
Analisi Tecnica Cede il supporto dei 27200 dovuto alla compressione ribassista e va, con upper maru
Il video è la naturale continuazione di quanto abbiamo pubblicato la settimana scorsa. Non vi ant
La tensione inizia a farsi sentire e la volatilità prende piede. Il risparmiatore non è più a
Ftse Mib. Con la brutta partenza di oggi, l’indice si trova al test dei 27.200 punti, il cui brea
IL CHARM Oggi facciamo un approfondimento tornando alle greche. Sappiamo che sono valori che ci a