Acquainbrick, la startup dell’acqua in cartone si apre a nuovi investitori

Scritto il alle 13:07 da Redazione Finanza.com


La startup innovativa Acquainbrick apre le porte a nuovi investitori, sensibili alle tematiche di ecologia e sostenibilità. Sì perché l’azienda modenese, che ha messo l’acqua nel cartone riciclabile eliminando la plastica, lancia la sua prima raccolta fondi su Mamacrowd.

Ma chi è Acquainbrick? E’ una startup nata circa un anno fa con l’obiettivo di ridefinire il concetto di “acqua da passeggio”, in gergo on-the-go, utilizzando un semplice e pratico contenitore totalmente riciclabile, composto per oltre il 70% da materiale di origine vegetale. Una risposta alternativa alle bottigliette di plastica attualmente in commercio.

Partorita da cinque imprenditori modenesi nel novembre 2019 insieme con la prima azienda al mondo che commercializza acqua in cartone, l’iberica LY Company che ha creduto fortemente nello sviluppo di un mercato italiano e ha scommesso tutto sulla nuova startup, Acquainbrick punta oggi a traguardi ambiziosi. Dopo aver abbattuto il traguardo del milione e 200mila brick diffusi solo nel primo anno di lavoro, l’obiettivo dei prossimi mesi (già dalla primavera 2021) è quello di aprire la produzione italiana nelle colline tosco-romagnole di Marradi, per garantire una maggior diffusione del prodotto, oltre che migliorare la comunicazione a supporto della cultura di questo nuovo approccio all’idratazione in movimento. Per sostenere questo passaggio, Acquainbrick a deciso di avviare una raccolta di equity crowdfunding su Mamacrowd, che rappresenta un canale di connessione con nuovi potenziali investitori.

Immagine anteprima YouTube

La campagna crowdfunding di Acquainbrick sulla piattaforma Mamacrowd è iniziata lo scorso 12 novembre. L’obiettivo minimo della campagna è di raccogliere 80mila euro, fino ad un massimo di 350mila euro, che verranno in buona parte investiti per puntare a una esposizione mediatica nel 2021, così da far conoscere il prodotto a un vasto pubblico. Sulla piattaforma sono a disposizione tipologie di quote differenziate e acquistabili a partire da 250 euro, quindi investimenti per tutte le tasche. “Gli investitori, privati o aziende, che entreranno in partnership con noi potranno beneficiare di agevolazioni fiscali, sconti e forniture gratuite di acqua in cartone – afferma Christian Creati, Ceo di Acquainbrick – In collaborazione con ZeroCO2 regaleremo a tutti i nostri soci anche un albero, che ha ovviamente valore simbolico, per suggellare la partnership”.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
Nessun commento Commenta

Articoli dal Network di Finanza.com
La pandemia non frena la voglia di shopping degli italiani, pronti ad approfittare delle promozioni
Secondo gli analisti della banca d'investimento tedesca Deutsche Bank, l'appeal di Bitcoin come
Ieri un'incredibile Lilli Gruber, che probabilmente ha ricevuto precise istruzioni di fare press
Scheda con migliori rendimenti, scadenze, taglio minimo, codice ISIN delle obbligazioni corporate
Aggiornamento dei posizionamenti monetari. Sulle Mibo gran lavoro di ricopertura con nuovi ingressi
Dopo un bel rimbalzo, secondo l'interpretazione del COT report, il mercato sembra preferire una
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Guest post: Trading Room #382. La resistenza della settimana scorsa non ha fermato la positività
Mentre gli algoritmi ogni lunedi festeggiano l'arrivo di un nuovo vaccino e i fessi si preparano
Mercati europei positivi in scia alle news positive sul vaccino. Ftse Mib: l'indice italiano orma