Servizi finanziari tra i più a rischio di attacco informatico. Come proteggersi?

Scritto il alle 12:52 da Redazione Finanza.com

Il periodo di pandemia non ha fermato le attività criminali sul web, che anzi hanno con ogni probabilità trovato un maggior numero di occasioni, a causa di un più intenso uso della rete da parte di una platea allargata di utenti durante i mesi di lockdown. I primi sei mesi del 2020 hanno fatto registrare un aumento del +26,6% (rispetto all’anno scorso) degli utenti che hanno ricevuto un avviso di un attacco informatico ai danni dei loro dati personali. E proprio le operazioni bancarie e i servizi finanziari sono gli attacchi più frequenti.

I siti di servizi finanziari tra gli account più rubati
La maggior parte degli account sottratti nel primo semestre 2020 (il 73,2%, per la precisione) si riferisce ai siti di intrattenimento, soprattutto di giochi online e di streaming. Al secondo posto si piazzano quelli dei portali dedicati ai servizi finanziari, in particolare banking, piattaforme exchange di criptovalute o servizi di pagamento, con una quota del 18,7% del totale. Questa tipologia risulta particolarmente pericolosa perché potrebbe comportare rilevanti perdite economiche per le vittime di furto, così come nel caso degli account di e-commerce, nei quali si verifica il 6,5% dei furti. Infine, da un punto di vista più personale, ma non meno importante poiché coinvolge ormai la vita quotidiana di moltissime persone, l’1,6% dei furti rilevati è relativo agli account dei social media.

Italia tra i paesi più colpiti nel mondo
Scorrendo la classifica dei paesi maggiormente colpiti dal fenomeno del furto di email e password online si osservano ai primi posti Stati Uniti, Russia, Germania e Francia, seguiti dal Regno Unito e dall’Italia, che occupa il sesto posto assoluto. Completano la top 10 Polonia, Repubblica Ceca, Canada e Giappone.

Come proteggersi?
Per proteggere i nostri dati personali è fondamentale adottare comportamenti individuali virtuosi. CRIF indica 6 consigli per proteggersi da furti d’identità e truffe digitali:
1- Aggiornare i software. L’update permette di migliorare costantemente la sicurezza di sistemi operativi e programmi, oltre che aggiungere funzionalità extra.
2- Installare un antivirus. I programmi specializzati che difendono i dispositivi dall’attacco di virus e altre minacce sono determinanti per mantenere al sicuro i propri dati.
3- Fare il backup dei dati. Un regolare backup dei dati più importanti è fondamentale per poterli ripristinare in caso di necessità e non rischiare di perderli.
4- Proteggere i dispositivi. Pin, password, touch o face ID: i blocchi per l’accesso ai dispositivi, anche con controllo remoto, impediscono che vengano usati da altri senza consenso.
5- Attenzione a messaggi, email e telefonate sospette. Diffidare di qualsiasi tentativo di contatto che richieda informazioni personali o finanziarie è una regola da tenere sempre a mente.
6- Affidarsi a servizi di monitoraggio. Scegliere soluzioni specifiche per il controllo della circolazione dei propri dati sul web è la strategia ideale per avere una protezione più completa.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
Nessun commento Commenta

Articoli dal Network di Finanza.com
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ i
Forti ribassi, chiusura di posizioni e intensi aumenti di volatilità implicita hanno contraddistint
La settimana scorsa gli indici europei e in parte quelli americani sono collassati in un giorno
Credo sia giusto riprendere il discorso da dove lo avevamo lasciato, partendo proprio dalla slid
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ i
La ripartenza ciclica è una cosa nota. Spesso e volentieri si paragona la pandemia da Covid-19
Oggi è una giornata che rischia di diventare un vero “turning point”. Anche se il focus è
Indici azionari sotto pressione, volatilità implicite in aumento e deviazioni standard testate più
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ i
Ribadisco quanto detto nel post precedente. La giornata di DOMANI rischia di essere determinante