Compro Oro: 3 cose da fare per evitare fregature

Scritto il alle 10:07 da Redazione Finanza.com

Complice la crisi determinata dalla pandemia è aumentato notevolmente il numero delle famiglie che ricorrono al banco dei pegni o ai compro oro per ottenere la liquidità necessaria ad arrivare a fine mese. Secondo le stime di Federconsumatori, si registra un aumento del +46% rispetto al periodo pre-Covid.

Ma come avvenuto già in passato (risale al 2011 il precedente boom del ricorso ai compro oro, quando questo tipo di esercizi spuntò in ogni angolo delle città), è elevato il rischio di incorrere in qualcuno che vuole speculare su tale fenomeno.

 

Ecco allora alcuni consigli da Federconsumatori su come vendere il proprio oro evitando “trucchetti” e brutte sorprese:

1- Informarsi sulle quotazioni dell’oro sui mercati internazionali e fare qualche semplice operazione:

    • Dividete la quotazione, che ricordiamo essere in dollari, per 31,1 (valore dell’oncia per i metalli preziosi).
    • Poi guardare la quotazione euro – dollaro per calcolare il valore in euro per ogni grammo.
    • Oggi tutte queste operazioni portano la quotazione dell’oro a 50,95 euro al grammo.

 

2- Confrontare più negozi disposti a comprare l’oro, scegliendo quello che applica le quotazioni più vantaggiose, che si avvicinano il più possibile a quelle dei mercati internazionali. Si può ricorrere anche al parere di un gioielliere, chiedendo una valutazione.

 

3 – Una volta scelto il rivenditore più vantaggioso, prima di portarlo al negozio pesare sempre l’oro. Sono giunte in passato, infatti, segnalazioni circa bilance truccate.

Nessun commento Commenta

Articoli dal Network di Finanza.com
La trimestrale di NVIDIA stupisce i mercati e il rally continua. Ma allo stesso tempo, il mercato ob
La Cina è un'immensa mina deflattiva esplosa nell'oceano globale, una spettacolare bolla immobi
Lo so, deve essere stato difficile per ben 13 anni aspettare l'inflazione, chiamare l'inflazione
Guest post: Trading Room #511. Il grafico FTSEMIB weekly ha una struttura che continua ad essere r
Malgrado i dati macro non sicuramente eccezionali per i mercati, con un'inflazione che sale e cambia
Giornata perfetta ieri, con nuovi massimi sui mercati europei come aveva previsto su Twitter il
Oggi, terzo venerdì del mese, è giornata di scadenze tecniche. Scadranno le opzioni su azioni, le
Viviamo davvero in un mondo di matti, basta guardare alla reazione isterica dei profeti dell'inf
Mentre a Francoforte si discute sul sesso degli angeli, sull'inflazione che sta per sparire come
Guest post: Trading Room #510. Il grafico FTSEMIB weekly ha una struttura chiara ed evidente. La l