Estate 2020: stessa spiaggia, ma tariffe diverse. Rincari fino al 35%

Scritto il alle 14:19 da Redazione Finanza.com

Anche quest’anno stessa spiaggia stesso mare? Non proprio. Perché i gestori degli stabilimenti balneari si sono dovuti adeguare alle nuove linee guida decise il 25 maggio scorso dal governo, apportando nuove misure alla normalità e anche nuove tariffe. E’ ciò che emerge dall’ultimo studio sull’estate 2020 realizzato da Altroconsumo.

 

A ogni ombrellone almeno 10 mq di spazio
Innanzittutto, si vedranno nuove misure alla normalità per garantire la protezione dei clienti e dello staff. Nessuno stabilimento balneare ha istallato i divisori in plexiglass sulla spiaggia ma in tutti i lidi sono rispettate le distanze fra gli ombrelloni: minimo 10 mq di spazio per ognuno. Sotto l’ombrellone ai clienti è permesso non indossare la mascherina, ma è obbligatorio utilizzarla al bar della spiaggia o quando si interagisce con altre persone. In alcuni bagni è stata chiusa l’area giochi per i bambini e in altri l’ingresso è stato contingentato. Inoltre, in alcuni lidi non è possibile ricevere ospiti esterni allo stabilimento (alcuni di questi non lo permettevano nemmeno in precedenza).

Tariffe balneari più care
I lidi si sono trovati a fare i conti con altre misure da adottare, come la disponibilità di gel igienizzante per le mani e l’inserimento di segnaletiche e informative ad hoc sulla spiaggia e nei bar. Tutti questi provvedimenti hanno comportato sia dei costi aggiuntivi diretti sia la possibilità di entrate più basse a causa della minore disponibilità di ombrelloni. E quindi tariffe più alte. Per il mese di agosto per un ombrellone e due lettini, l’incremento tariffario medio è del 5% per l’abbonamento mensile, del 15% per il settimanale e del 12% per il giornaliero.

Per quanto riguarda la tariffa giornaliera, il maggiore incremento viene riscontrato a Finale Ligure dove i bagnanti pagheranno il 35% in più. Sempre a Finale Ligure, tuttavia, si registra l’unico caso di riduzione della tariffa per l’abbonamento mensile (-13%), strategia probabilmente volta a favorire la clientela più fidelizzata che passa l’intero mese in loco.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
Tags: , ,   |
Nessun commento Commenta

Articoli dal Network di Finanza.com
Oramai quanto conta la fiducia nella valutazione di un asset? E come possiamo valutare un qualsiasi
Oramai quanto conta la fiducia nella valutazione di un asset? E come possiamo valutare un qualsiasi
Ormai le dinamiche di mercato sono chiare a tutti, sulle pagine di questo blog ho cercato di spi
Strada ancora in salita per il Bike Sharing, il servizio di noleggio biciclette in città. E' ciò
Ftse Mib. L'indice ha infranto nuovamente il 50% di Fibonacci a 19.818 punti, dando un segnale di d
Restiamo coerenti con il nostro credo (anzi, con il mio credo visto, che mi riferisco alla mia p
Movimentazioni monetarie piuttosto eterogenee. Da ricordare comunque che tutti i sottostanti sono al
Da sempre Vi racconto che la finanza è un grande manicomio a cielo aperto, infarcito di psicopa
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Con il BTP Futura, dedicato esclusivamente alla clientela retail, è risultato chiaro più che m