Startup: in arrivo la birra che abbassa il picco glicemico ed è più digeribile

Scritto il alle 12:44 da Redazione Finanza.com

Una miscela rivoluzionaria, tracciabile e sostenibile. Questi gli ingredienti di Heallo, startup milanese che ha brevettato una birra artigianale più leggera, digeribile e che abbassa il picco glicemico. I due fondatori, infatti, Francesca Varvello, tecnologa alimentare, e Franco Varvello, imprenditore cerealicolo, hanno ideato un processo di estrazione di particolari fibre solubili (JAX+) che riducono il picco glicemico nel sangue dopo i pasti, picco che favorisce l’accumulo di grasso a danno della salute.

La tecnologia JAX+ è stata applicata per ora alla produzione di una nuova birra artigianale di maggiore digeribilità: la Fravort, 4,9 gradi, che sarà prodotta dal birrificio della Valsugana e sarà in vendita entro questo mese a Milano, Firenze e Napoli in bar e pizzerie. “Procediamo con rigore scientifico grazie al supporto tecnologico dell’Università di Pavia, dell’Università di Napoli e del Consorzio Tefarco Innova”, hanno precisato da Heallo. Il brevetto ha ricevuto il parere tecnico positivo e i test clinici indipendenti applicati a questa birra hanno mostrato una riduzione del 42% della risposta glicemica rispetto all’originale, senza alterarne gusto e profumo. Un test simile su succhi di frutta, ha visto l’impatto glicemico ridursi del 23%, aprendo la prospettiva a interessanti e molteplici sviluppi di business del prodotto.

 

La ricerca è infatti ai suoi esordi, e da Heallo anticipano che ci saranno a breve nuovi sviluppi negli ambiti dello zucchero e del riso, del cacao e del caffè. “Stiamo lavorando a un progetto con Peroni per sviluppare insieme una birra con queste proprietà e anche a un prototipo di zucchero più “healthy” in partnership con Coprob (cooperativa produttori bieticoli) da inserire nella filiera di produzione – racconta la Ceo Francesca Varvello – Nel futuro svilupperemo nuovi prodotti più digeribili a base di riso che consentano un migliore assorbimento dei carboidrati complessi, limitando il picco glicemico”.

Due i modelli di business: da un lato lo sviluppo della tecnologia dedicata ad aziende partner per la creazione di nuovi prodotti a basso impatto glicemico, dall’altro la produzione di un ingrediente che possa essere aggiunto ad alimenti che contengono carboidrati e zuccheri, per ridurne l’indice glicemico, attraverso lo sviluppo di prodotti in ambito medico e parafarmaceutico.

Dai dati statistici emerge infatti un consumo di zucchero troppo elevato: l’Organizzazione Mondiale della Sanità raccomanda un consumo giornaliero non superiore ai 25 gr di zucchero, ma il consumo medio è sugli 80 a persona. Basti pensare che i malati di diabete sono cresciuti da 108 milioni nel 1980 a 422 nel 2014 (dati OMS).

Il progetto JAX+ ha immediatamente ricevuto diversi riconoscimenti. Premiata, dal programma Kickstarter di Zurigo nel 2019 e, pochi giorni fa, anche dal FoodTech Accelerator di Deloitte dove è stata scelta assieme ad altre 8 start up tra oltre 600 candidature internazionali. senza contare che la startup è stata selezionata da Ceresio Investors, gruppo bancario svizzero, per un club deal in un aumento di capitale di Heallo, che gli permetterà di accelerare il processo di crescita.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +1 (from 1 vote)
Tags: , ,   |
Nessun commento Commenta

Articoli dal Network di Finanza.com
Dall'emergenza coronavirus nasce un grande portale nazionale fatto da panettieri, fruttivendoli, m
Dispiace fare di tutta l'erba un fascio, ma in Germania la storia è sempre quella! Ho molti
Ftse Mib. L'indice italiano supera in avvio quota 17.000 punti. Una chiusura sopra 17.659 punti recu
Dopo l'eccezionale rimbalzo di ieri andiamo a vedere come si sono mossi gli operatori dello speciali
BORSE protagoniste di un gran rimbalzo tecnico: ma nel giorno in cui la curva contagio dell'Italia
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Ftse Mib. L'indice italiano supera in apertura quota 16.000 punti. Sarebbe già positivo vedere oggi
Ore 8.00 Su tutti i sottostanti europei, in particolare sul Ftsemib dove addirittura la quantità n
Lo so che molti di Voi in questi mesi si sono dovuti sorbire nei talk show italiani le fesserie
Carrellata sugli ultimi dati sul Covid-19 in particolare su quanto accade in Italia. Sono 50.418