Studenti universitari: ecco i programmi per fare esperienza all’estero

Scritto il alle 12:51 da Redazione Finanza.com


Un’esperienza all’estero per arricchire il proprio curriculum e rafforzare la padronanza delle lingue straniere può essere una carta vincente in un mercato del lavoro sempre più agguerrito e competitivo. Studenti universitari di tutta Italia quindi rizzate le antenne perché nelle prossime settimane prenderanno il via le selezioni per alcuni programmi di formazione e lavoro in Europa o negli Stati Uniti per i mesi estivi. Ecco i primi del 2020.

 

Lavoro estivo negli Stati Uniti
Nei prossimi giorni prenderanno il via le selezioni ufficiali del Programma Summer Work and Travel USA, che permetterà agli studenti universitari di lavorare negli Stati Uniti. I prescelti torneranno a casa, infatti, con un’offerta di lavoro in mano, per un’estate a stelle e strisce retribuita, completa e unica nel suo genere.

Lo sponsor americano ASSE International/Aspire Worldwide e i datori di lavoro provenienti da California, Maryland e Wyoming incontreranno gli studenti iscritti al programma Summer Work and Travel presso l’Università Cattolica Del Sacro Cuore, a Milano. L’evento è organizzato da Mondo Insieme, organizzazione italiana riconosciuta dal Ministero degli Affari Esteri e specializzata da oltre 30 anni in scambi culturali e programmi di studio e lavoro negli Stati Uniti.

“I candidati incontreranno in un’unica sede vari datori di lavoro americani alla ricerca di giovani intraprendenti e motivati – spiega Elena Bergonzoni, responsabile del Programma Summer Work and Travel USA dell’associazione Mondo Insieme – che potranno assicurarsi la possibilità di lavorare durante i 3 mesi estivi negli Stati Uniti, e contemporaneamente vivere un’esperienza culturale e di crescita personale”. L’appuntamento è per il 18 gennaio a Milano.

 

Formazione nei più prestigiosi laboratori di ricerca in Europa
Dall’Istituto Pasteur di Parigi all’Università di Cambridge, alcuni studenti selezionati potranno frequentare i più rinomati atenei europei per due mesi estivi. Nelle prossime settimane, infatti, prende il via la nuova edizione di Amgen Scholars (www.AmgenScholars.com), il programma di Fondazione Amgen che permette agli studenti più meritevoli delle facoltà medico-scientifiche di lavorare per due mesi estivi su progetti in ambito biomedico e biotecnologico, presso gli istituti di ricerca europei più prestigiosi. L’iniziativa, alla quale ci si può candidare fino al 3 febbraio, offre a 75 studenti universitari di tutta Europa, e a centinaia di studenti in tutto il mondo, il privilegio di inserirsi in prestigiosi team internazionali per immergersi in un contesto sperimentale di altissimo livello. Grazie a questa opportunità gli studenti potranno confrontarsi sugli aspetti concreti che animano la ricerca scientifica.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
Nessun commento Commenta

Articoli dal Network di Finanza.com
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Ftse Mib. L'indice italiano torna sotto quota 17.000 punti, dopo la candela di forte incertezza es
Era ovvio che alla fine l’accordo sarebbe stato raggiunto. Ieri sera il Senato degli Stati Uni
Prosegue l'aggiornamento delle movimentazioni monetarie sui derivati Idem, Eurex e Cme. Sulle Mibo
Un fulmine sulla via di Damasco, uno dei tanti fulmini che hanno costellato la storia di questo
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Dall'emergenza coronavirus nasce un grande portale nazionale fatto da panettieri, fruttivendoli, m
Dispiace fare di tutta l'erba un fascio, ma in Germania la storia è sempre quella! Ho molti
Ftse Mib. L'indice italiano supera in avvio quota 17.000 punti. Una chiusura sopra 17.659 punti recu
Dopo l'eccezionale rimbalzo di ieri andiamo a vedere come si sono mossi gli operatori dello speciali