Il Panettone sospeso, l’iniziativa al via oggi a Milano

Scritto il alle 09:00 da Redazione Finanza.com

Da oggi a Milano il Panettone si lascia “in sospeso”, in attesa di essere donato a chi è meno fortunato. L’idea si ispira alla tradizione partenopea del “caffè sospeso”: come a Napoli il caffè è un simbolo, così il panettone lo è per Milano.

 

Da Sant’Ambrogio, data che tradizionalmente segna l’avvio del Natale a Milano, fino al 22 dicembre in alcune pasticcerie della città sarà possibile lasciare un panettone da 1 kg. “in sospeso” per essere poi donato a chi non ha la possibilità di comprarne uno. Una nuova iniziativa solidale promossa dall’Associazione Panettone Sospeso ETS, organizzazione no profit che si prefigge di raccogliere e donare panettoni a persone in stato di
indigenza nella città di Milano, affinché possano celebrare il Natale con il dolce della tradizione. L’Associazione, che ha ottenuto il patrocinio del Comune di Milano, raggruppa alcune delle migliori pasticcerie milanesi dove chiunque potrà acquistare un panettone e lasciarlo “già pagato” per qualcun altro.

 

“L’idea di dare vita a un’Associazione – spiegano Stefano Citterio e Gloria Ceresa, ideatori del progetto – ci è venuta per dare continuità a un’iniziativa che l’anno scorso avevamo proposto a Vergani ed era stata accolta molto bene dai milanesi: ben 300 kg. di panettoni infatti erano stati donati a Pane Quotidiano Onlus. Per essere ancora più capillari e aiutare un maggior numero di persone, abbiamo deciso di costituire un’associazione senza scopo di lucro che potesse mettere in rete altre pasticcerie così da raccogliere, speriamo, tantissimi panettoni e aiutare le persone in difficoltà a sentirsi meno sole nel giorno di Natale”.

 

Per ogni panettone acquistato e lasciato “in sospeso”, le pasticcerie ne aggiungeranno uno, raddoppiando così la donazione effettiva. Al termine della raccolta, ma soprattutto prima di Natale, i “panettoni sospesi” verranno consegnati a Casa Jannacci, la casa dell’accoglienza del Comune di Milano in Viale Ortles.

 

Ecco le pasticcerie dove si potrà donare il “panettone sospeso” (saranno identificate da un’apposita vetrofania con il logo dell’Associazione):
– Alvin’s, via Melchiorre Gioia 141
– Davide Longoni, via Gerolamo Tiraboschi 19 e Mercato del Suffragio (piazza Santa Maria del Suffragio)
– Giacomo, via Pasquale Sottocorno 5
– Massimo 1970, via Giuseppe Ripamonti 5
– Moriondo, via Marghera 10
– San Gregorio, via San Gregorio 1
– Sant Ambroeus, corso Giacomo Matteotti, 7
– Ungaro, via Ronchi 39
– Vergani, via Mercadante 17 e corso di Porta Romana 51

Per scoprire come donare e per tutte le informazioni: www.panettonesospeso.org

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
Tags: , ,   |
Nessun commento Commenta

Articoli dal Network di Finanza.com
Ftse Mib: al termine della scorsa settimana l’indice italiano ha raggiunto un nuovo massimo annuo
La scadenza opzioni gennaio ha visto gli indici azionari fermarsi su importanti posizionamenti di op
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Diventa naturale aspettare una fase correttiva dopo una corsa infinita che sembra non finire mai
Come si cambiano gli Euro in criptovalute ? E poi, una volta cambiati, si può fare l’operazione
Uno non fa in tempo nemmeno a scrivere che il denominatore di tutte le più grandi crisi della s
Una economia sostenibile in grado di tutelare l’ambiente, anche se più lenta, sarebbe priorit
Ricordiamo che domani 21 gennaio alle 17.00 ci sarà il webinar UniCredit con ospite Eugenio Sartore
Guest post: Trading Room #348. Continua la corsa per i mercati finanziari e anche per la borsa ita
Analisi Tecnica La spinning top ha fatto il suo dovere introducendo l'indecisione cha ha poi portat