Formazione: al via il primo master in Private Banking & Wealth Management

Scritto il alle 12:32 da Redazione Finanza.com


Arriva in Italia il primo Master post-universitario in Private Banking & Wealth Management. L’iniziativa, lanciata dall’Aipb (Associazione Italiana Private Banking) per giovani neolaureati e presentata oggi all’Università di Siena, intende fornire la preparazione necessaria per intraprendere una carriera nel campo della consulenza finanziaria.

“Siamo molto orgogliosi – dichiara Antonella Massari, segretario generale di Aipb – di lanciare questo progetto, che ha l’ambizione di preparare giovani neolaureati ad entrare nel Private Banking con una base formativa ampia e disegnata sui reali bisogni del settore. Questo primo Master vuole anticipare e rispondere ad una esigenza sempre più sentita dalla nostra industria, di formare giovani professionisti attraverso un processo formativo culturale e fortemente innovativo”.

 

Il Master avrà una durata di otto mesi e il piano prevede due mesi di lezioni in aula a cui seguiranno sei mesi di stage remunerati presso i 25 istituti finanziari che hanno aderito all’iniziativa. Il programma comprende sia tematiche tecniche che di cultura aziendale e finanza comportamentale e verterà inoltre, sull’evoluzione dei servizi e degli strumenti finanziari dai più tradizionali ai più tecnologicamente avanzati, alle soluzioni digitali e al Fintech collegato al Private Banking.

 

Il corso è coordinato dalla dottoressa Silva Lepore, che ha incentrato la sua carriera professionale nell’area finanza ricoprendo diversi ruoli di direzione in Sanpaolo e in Banca Sella come responsabile dei servizi di investimento e Private Banking. Il corpo docente è composto da professori universitari di prestigiosi atenei italiani, esponenti dell’industria del Private Banking, docenti provenienti da primari studi professionali, asset manager nazionali ed internazionali, professionisti ed esponenti delle principali istituzioni di indirizzo e controllo del settore finanziario (Banca D’Italia, Consob, Ivass e Ministero dell’Economia e delle Finanze).

La data di inizio delle lezioni è prevista per il 4 maggio 2020.

Nessun commento Commenta

Articoli dal Network di Finanza.com
In Italia la “guerra alla liquidità” lasciata sul conto corrente è oramai un mantra per il sis
Ftse Mib. Dopo il test della trend line rialzista (avviata dai minimi di ottobre 2020 e confermata
Opzioni e Future 22 Ottobre. I principali indici azionari giovedì hanno avuto movimentazioni e c
China Evergrande Group ha fornito fondi per pagare gli interessi su un'obbligazione in dollari U
Cara Chiara, in questo momento non è facile per noi condividere la tristezza del nostro cuore,
Il futuro è incerto, da sempre, e mai come oggi ci sono tante varianti che possono condizionare
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
Opzioni e future 21 Ottobre. Gli indici azionari mercoledì si sono stabilizzati in modo eterogen
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
Come abbiamo più volte detto, la bolla immobiliare cinese non ci ha certo colti impreparati, er