UGO: la startup della silver economy si fa azienda con un aumento di capitale da mezzo milione

Scritto il alle 09:00 da Redazione Finanza.com

La popolazione invecchia, i giovani lavorano più a lungo e all’estero e il tessuto familiare fatica a sostenere il carico assistenziale di chi è fragile per età o malattia. Si fa così sempre più impellente il bisogno di nuovi servizi a sostegno dell’autonomia dei più anziani. Un’urgenza che chiama la silver economy a misurarsi con la grande sfida di oggi.

 

A rispondere a questo bisogno di sostegno degli over65 e dei loro famigliari è arrivato UGO con il suo un servizio on-demand che aiuta a gestire le attività quotidiane e legate alla salute dei propri cari. La piattaforma invia a casa dell’utente un operatore selezionato e formato per aiutarlo a uscire, gestire gli spostamenti (in auto, a piedi o coi mezzi pubblici) e restare a disposizione le ore necessarie. UGO può essere richiesto per affiancare durante visite di controllo, cicli di terapia, riabilitazioni, ma anche diverse commissioni, disbrigo di pratiche burocratiche, o semplicemente per fare la spesa o concedersi momenti di svago, in compagnia e sicurezza anche quando figli e nipoti sono in ufficio.

 

“Abbiamo osservato la nostra città – racconta Francesca Vidali, CEO e co-fondatrice di UGO – e resi conto che in ogni famiglia presto o tardi arriva un momento in cui è necessario dedicare attenzione e tempo ai propri genitori anziani. Un lavoro a tutti gli effetti, faticoso e logorante, che si svolge ogni giorno per molte ore nel silenzio delle mura domestiche. I familiari diventano autisti, infermieri, danno supporto morale e psicologico, si occupano delle commissioni e della comunicazione coi medici. Sono veri e propri tuttofare pur avendo nel 60% dei casi un proprio impiego”. In risposta a questa situazione difficile da un anno e mezzo UGO è entrato nella vita di oltre 3.000 famiglie erogando 8.000 servizi di accompagnamento fra Milano, Torino e Genova, per un totale di oltre 32.000 ore di affiancamento. Conta oggi su 300 operatori selezionati e formati. Numeri ancora piccoli certo, ma destinati ad aumentare esponenzialmente.

 

E una spinta in questa direzione è arrivata dall’aumento di capitale da mezzo milione di euro e dall’ingresso di alcuni investitori leader del settore della silver economy. Sono entrati a far parte della società Mariuccia Rossini, da anni presente nel settore della silver age, Pierluigi Morelli, imprenditore e presidente Teleserenità, Marco Andreolli, calciatore di Serie A ex Inter e Chievo, Fondazione Mariavittoria e Franco Ghilardi storicamente impegnata nella tutela degli ‘ultimi’.

 

Quale futuro per UGO?
“Abbiamo lanciato il servizio su Roma – illustra Michela Conti, CMO e co-fondatrice di UGO – e chiuso accordi di collaborazione business to business nei settori farmaceutico, assicurativo e welfare che contribuiranno a una migliore messa a fuoco di esigenze e processi”. Da gennaio UGO oltre a essere richiedibile dall’utente privato, sarà nelle farmacie lombarde, nelle strutture sanitarie, in pacchetti assicurativi a tutela dell’intero nucleo familiare. Nell’arco del 2020 grazie a un team più strutturato, il servizio si attiverà in 10 nuove città con una gestione automatizzata delle richieste e una sofisticata personalizzazione della customer experience.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
Tags: ,   |
Nessun commento Commenta

Articoli dal Network di Finanza.com
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Diventa naturale aspettare una fase correttiva dopo una corsa infinita che sembra non finire mai
Come si cambiano gli Euro in criptovalute ? E poi, una volta cambiati, si può fare l’operazione
Uno non fa in tempo nemmeno a scrivere che il denominatore di tutte le più grandi crisi della s
Una economia sostenibile in grado di tutelare l’ambiente, anche se più lenta, sarebbe priorit
Ricordiamo che domani 21 gennaio alle 17.00 ci sarà il webinar UniCredit con ospite Eugenio Sartore
Guest post: Trading Room #348. Continua la corsa per i mercati finanziari e anche per la borsa ita
Analisi Tecnica La spinning top ha fatto il suo dovere introducendo l'indecisione cha ha poi portat
Stoxx Giornaliero Buonasera a tutti, Stoxx che rompe al rialzo anche il setup weekly e rimane
DJI Giornaliero Buona domenica e buon anno a tutti, anche con Il Dow Jones ricominciamo il n