UGO: la startup della silver economy si fa azienda con un aumento di capitale da mezzo milione

Scritto il alle 09:00 da Redazione Finanza.com

La popolazione invecchia, i giovani lavorano più a lungo e all’estero e il tessuto familiare fatica a sostenere il carico assistenziale di chi è fragile per età o malattia. Si fa così sempre più impellente il bisogno di nuovi servizi a sostegno dell’autonomia dei più anziani. Un’urgenza che chiama la silver economy a misurarsi con la grande sfida di oggi.

 

A rispondere a questo bisogno di sostegno degli over65 e dei loro famigliari è arrivato UGO con il suo un servizio on-demand che aiuta a gestire le attività quotidiane e legate alla salute dei propri cari. La piattaforma invia a casa dell’utente un operatore selezionato e formato per aiutarlo a uscire, gestire gli spostamenti (in auto, a piedi o coi mezzi pubblici) e restare a disposizione le ore necessarie. UGO può essere richiesto per affiancare durante visite di controllo, cicli di terapia, riabilitazioni, ma anche diverse commissioni, disbrigo di pratiche burocratiche, o semplicemente per fare la spesa o concedersi momenti di svago, in compagnia e sicurezza anche quando figli e nipoti sono in ufficio.

 

“Abbiamo osservato la nostra città – racconta Francesca Vidali, CEO e co-fondatrice di UGO – e resi conto che in ogni famiglia presto o tardi arriva un momento in cui è necessario dedicare attenzione e tempo ai propri genitori anziani. Un lavoro a tutti gli effetti, faticoso e logorante, che si svolge ogni giorno per molte ore nel silenzio delle mura domestiche. I familiari diventano autisti, infermieri, danno supporto morale e psicologico, si occupano delle commissioni e della comunicazione coi medici. Sono veri e propri tuttofare pur avendo nel 60% dei casi un proprio impiego”. In risposta a questa situazione difficile da un anno e mezzo UGO è entrato nella vita di oltre 3.000 famiglie erogando 8.000 servizi di accompagnamento fra Milano, Torino e Genova, per un totale di oltre 32.000 ore di affiancamento. Conta oggi su 300 operatori selezionati e formati. Numeri ancora piccoli certo, ma destinati ad aumentare esponenzialmente.

 

E una spinta in questa direzione è arrivata dall’aumento di capitale da mezzo milione di euro e dall’ingresso di alcuni investitori leader del settore della silver economy. Sono entrati a far parte della società Mariuccia Rossini, da anni presente nel settore della silver age, Pierluigi Morelli, imprenditore e presidente Teleserenità, Marco Andreolli, calciatore di Serie A ex Inter e Chievo, Fondazione Mariavittoria e Franco Ghilardi storicamente impegnata nella tutela degli ‘ultimi’.

 

Quale futuro per UGO?
“Abbiamo lanciato il servizio su Roma – illustra Michela Conti, CMO e co-fondatrice di UGO – e chiuso accordi di collaborazione business to business nei settori farmaceutico, assicurativo e welfare che contribuiranno a una migliore messa a fuoco di esigenze e processi”. Da gennaio UGO oltre a essere richiedibile dall’utente privato, sarà nelle farmacie lombarde, nelle strutture sanitarie, in pacchetti assicurativi a tutela dell’intero nucleo familiare. Nell’arco del 2020 grazie a un team più strutturato, il servizio si attiverà in 10 nuove città con una gestione automatizzata delle richieste e una sofisticata personalizzazione della customer experience.

Tags: ,   |
Nessun commento Commenta

Articoli dal Network di Finanza.com
In Italia la “guerra alla liquidità” lasciata sul conto corrente è oramai un mantra per il sis
Ftse Mib. Dopo il test della trend line rialzista (avviata dai minimi di ottobre 2020 e confermata
Opzioni e Future 22 Ottobre. I principali indici azionari giovedì hanno avuto movimentazioni e c
China Evergrande Group ha fornito fondi per pagare gli interessi su un'obbligazione in dollari U
Cara Chiara, in questo momento non è facile per noi condividere la tristezza del nostro cuore,
Il futuro è incerto, da sempre, e mai come oggi ci sono tante varianti che possono condizionare
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
Opzioni e future 21 Ottobre. Gli indici azionari mercoledì si sono stabilizzati in modo eterogen
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
Come abbiamo più volte detto, la bolla immobiliare cinese non ci ha certo colti impreparati, er