Iperconnessi, stanchi e demotivati: ecco la fotografia dei manager italiani oggi

Scritto il alle 16:11 da Redazione Finanza.com

Iperconnessi, poco propensi a delegare, con poche ore di sonno alle spalle che di conseguenza li rende meno concentrati sul lavoro. Questa la fotografia dei manager italiani che scatta Lenovys, società di consulenza fondata da Luciano Attolico, specializzata in Business Evolution attraverso il Lean Lifestyle, sulla qualità di vita di oltre 800 manager di medie e grandi aziende italiane ed internazionali, in vista della sesta edizione dell’Executive Master in Lean Lifestyle® che partirà il 15 maggio prossimo a Villa Castelletti presso Signa.

L’indagine di Lenovys ha riguardato i comportamenti e l’auto percezione della vita personale e professionale, permettendo di individuare anche una vera e propria classifica degli ostacoli organizzativi allo sviluppo del potenziale dei manager e che vede ai primi 3 posti la mancata applicazione degli organigrammi, la scarsa conoscenza di ruoli e responsabilità e l’utilizzo di sistemi di valutazione non oggettivi. I manager italiani sono iperconnessi e dormono poco (solo il 20% riposa a sufficienza per iniziare la giornata in piena forma), non riescono a concentrarsi sul lavoro (una percentuale pari al 90%), 8 su 10 non delegano attività ai propri collaboratori e solo 5 su 100 ricevono apprezzamenti e incoraggiamenti per i risultati conseguiti. Inoltre, lamentano spesso la mancata applicazione degli organigrammi, l’inefficacia dei sistemi di valutazione e una scarsa conoscenza delle strategie aziendali.
“Le giornate dei manager oggi? Frenetici giri di giostra, da cui ogni sera scendono esausti, con la percezione di non aver generato il massimo valore possibile. Viviamo in un’epoca in cui tutto è più veloce rispetto a soli pochi decenni fa – nuove tecnologie, cambiamenti sociali, politici, strutture ed ecosistemi di riferimento, con un livello di complessità decisamente aumentato – eppure manager e aziende sembrano ostinarsi ad usare modelli organizzativi e modalità comportamentali talvolta obsoleti e iper-reattivi di fronte ad una variabilità esterna spesso incontrollabile – spiega Luciano Attolico, CEO di Lenovys – Il Lean Lifestyle® vuole fornire una vera e propria metodologia manageriale, con l’obiettivo di rivoluzionare il modo di fare business e trova le sue radici nel Lean Thinking, la filosofia di origine Toyota che si prefigge di aumentare il valore e ridurre gli sprechi in azienda, ma si rivolge alla categoria di sprechi più trascurata nelle aziende: quelli relativi alle persone. Eliminando gli sprechi sul piano sociale, otterremo persone più valorizzate, più efficaci ed efficienti, più soddisfatte e motivate, con più benessere, e di conseguenza le aziende troveranno una nuova armonia che favorisce e accelera la crescita complessiva e l’aumento delle prestazioni”.

 

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
Tags: ,   |
Nessun commento Commenta

Articoli dal Network di Finanza.com
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Ftse Mib: apre debole l'indice italiano in attesa della Fed. Gli operatori attendono il meeting Fed
Secondo Treccani, estrapolare significa estrarre qualcosa da un contesto, estendere la validit
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
I mercati ci hanno regalato un 2019 (fino ad ora) molto positivo. La tendenza è restata unidire
Aggiornamento settimanale. L’esito mi sembra interessante, qui sotto a confronto inflow e out
Ftse Mib: continua la fase correttiva per l'indice italiano che si porta al test della trend line ri
Anche se molto in sordina, dalla Germania stanno arrivando notizie tutt'altro che favorevoli nei
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Uno dei problemi chiave del momento in cui viviamo è sicuramente il debito. Poi mettetela come