ETF: il mercato dei replicanti diventa sempre più sostenibile

Scritto il alle 10:01 da Redazione Finanza.com

Gli ETF (Exchange Traded Funds) continuano a piacere agli investitori. Lo dimostrano gli ultimi dati. Secondo la società di ricerca indipendente ETFGI, si contano ben 5,23 trilioni, vale a dire mila miliardi, di dollari investiti in questo tipo di strumenti a livello globale (dati aggiornati a fine agosto). Si tratta di un nuovo record assoluto per il mercato dei replicanti, che anche sul lato dell’offerta sta vivendo un periodo di fibrillazione.

Il mercato infatti si continua ad arricchire di nuovi prodotti, attraverso nuove emissioni, con sottostanti che replicano indici socialmente responsabili, vale a dire che rispettano i criteri ESG. Da inizio anno, secondo le statistiche Morningstar, sono stati lanciati circa una decina di questi ETF sostenibili in tutta Europa. Oltre a Lyxor e Amundi, i principali emittenti sono BNP Paribas e Dws Xtrackers. La maggior parte delle nuove proposte è azionaria con focus sulle principali aree geografiche.

Ma cosa sono gli ETF e come funzionano? E soprattutto perché tutto questo successo? Per saperne di più leggi l’approfondimento di ConNoiSai

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
Nessun commento Commenta

Articoli dal Network di Finanza.com
Puntata speciale con Michele Fanigliulo, analista di Intermonte Sim. Abbiamo visto i seguenti titoli
Rimango sempre più convinto che il mercato sia stupido, che le aspettative razionali sono una d
Sulle opzioni Mibo scadenza luglio si assiste ad un aumento di contratti put a strike 24500 e contra
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
Dopo il poderoso rimbalzo di ieri andiamo a vedere dove stanno togliendo o mettendo rischio gli oper
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
Un fine settimana davvero interessante quello della settimana scorsa, interessante ed entusiasma
Settimana contraddistinta da debolezza e ribassi delle quotazioni. Probabilmente le chiusure di fine
Analisi Tecnica Ha tenuto la resistenza a 25780 creando un trading range di breve con un supporto