Obbligazioni: sul mercato MOT e EuroTLX due nuovi bond con cedole fisse crescenti di Banca IMI

Scritto il alle 14:44 da Redazione Finanza.com

Continua il successo delle Obbligazioni Collezione di Banca IMI. Da oggi sono quotate direttamente sul mercato MOT (Borsa Italiana) e EuroTLX due nuove Obbligazioni Collezione emesse da Banca IMI, la Banca di investimento del gruppo Intesa Sanpaolo: si tratta di un’obbligazione con cedole fisse crescenti (Step Up) in Euro (ISIN XS1854164024) ed un’obbligazione con cedole fisse crescenti (Step Up) in dollari USA (ISIN XS1854164370).

Il titolo in Euro, che presenta una durata di 8 anni, il primo anno rende l’1,65%, il secondo l’1,8%, il terzo due punti percentuali e il quarto il 2,2%. Il quinto anno il bond rende il 2,4%, poi il 2,6%, il 2,8% fino ad arrivare al 3% dell’ottavo anno. Il taglio minimo dell’obbligazione è pari a 1.000 Euro.

Scadenza più ravvicinata, sei anni, per l’obbligazione “Collezione Step Up Dollaro USA Opera I”. In questo caso il rendimento parte dal 3,5% e, grazie ad incrementi annui di 50 punti base, arriva fino al 6%. In questo caso, il taglio minimo è di 2 mila dollari.

Le Obbligazioni Collezione Banca IMI sono di tipo Senior e possono essere acquistate e rivendute su Borsa Italiana ed EuroTLX attraverso la propria banca di riferimento o tramite internet o phone banking.

Grazie a questa emissione Banca IMI espande l’offerta di Obbligazioni Collezione quotate e negoziabili sui mercati regolamentati, che salgono a quota 54 e che possono essere utilizzate per diversificare il proprio portafoglio di investimento, grazie alla possibilità di scegliere tra diverse strutture cedolari e tra ben 11 diverse valute.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
Nessun commento Commenta

Articoli dal Network di Finanza.com
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Diventa naturale aspettare una fase correttiva dopo una corsa infinita che sembra non finire mai
Come si cambiano gli Euro in criptovalute ? E poi, una volta cambiati, si può fare l’operazione
Uno non fa in tempo nemmeno a scrivere che il denominatore di tutte le più grandi crisi della s
Una economia sostenibile in grado di tutelare l’ambiente, anche se più lenta, sarebbe priorit
Ricordiamo che domani 21 gennaio alle 17.00 ci sarà il webinar UniCredit con ospite Eugenio Sartore
Guest post: Trading Room #348. Continua la corsa per i mercati finanziari e anche per la borsa ita
Analisi Tecnica La spinning top ha fatto il suo dovere introducendo l'indecisione cha ha poi portat
Stoxx Giornaliero Buonasera a tutti, Stoxx che rompe al rialzo anche il setup weekly e rimane
DJI Giornaliero Buona domenica e buon anno a tutti, anche con Il Dow Jones ricominciamo il n