Dove si vive meglio? Ecco la classifica delle città con la qualità della vita più alta al mondo

Scritto il alle 11:47 da Redazione Finanza.com

Nonostante l’incertezza in Europa dovuta alla Brexit e alla volatilità politica, molte delle sue città offrono ancora la più alta qualità di vita al mondo e continuano a rimanere destinazioni attraenti per chi vuole trasferirsi all’estero. Tuttavia, le città dei paesi emergenti, anche se ancora scosse da turbolenze economiche e politiche, stanno recuperando terreno grazie a decenni di investimenti in infrastrutture, attività ricreative e alloggi. E’ ciò che emerge dalla classifica annuale Quality of Living condotto dall’americano Mercer.

Guardando la graduatoria, Vienna si conferma la città al mondo che offre la migliore qualità della vita. Grazie soprattutto alla sicurezza, all’efficienza dei trasporti pubblici e alla versatilità delle sue strutture culturali e ricreative, la capitale austriaca si posiziona in testa alla classifica per il nono anno consecutivo. E proprio Vienna risulta essere anche la città più smart al mondo secondo lo studio “Smart City, Smart Strategy” condotto da Roland Berger.

Tornando alla qualità della vita, al secondo e terzo gradino salgono Zurigo e poi Auckland e Monaco a pari merito. Nei primi dieci posti, ben otto sono occupati da città europee. Queste ultime “offrono sempre una delle migliori qualità delle vita nel mondo”, commenta Mercier. Secondo l’agenzia statunitense, le città dei paesi emergenti stanno però recuperando terreno e risalendo velocemente la classifica, grazie agli investimenti fatti negli ultimi decenni “in infrastrutture, centri ricreativi e alloggi”. Nessun cambiamento, invece, per quanto riguarda il fondo della classifica, occupato dalla capitale yemenita Sanaa, Bangui (Repubblica Centrafricana) e Baghdad, queste città sono penalizzate da problemi di “instabilità politica”, “povertà” e “condizioni meteorologiche estreme”.

Per quanto riguarda l’Italia, la prima città per qualità della vita è Milano, al 42esimo posto, appena dietro a Londra e davanti a Barcellona. L’altra italiana è Roma, che si posiziona al 57esimo posto, un buon risultato considerando i 231 della classifica.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
Nessun commento Commenta

Articoli dal Network di Finanza.com
Ftse Mib: al termine della scorsa settimana l’indice italiano ha raggiunto un nuovo massimo annuo
La scadenza opzioni gennaio ha visto gli indici azionari fermarsi su importanti posizionamenti di op
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Diventa naturale aspettare una fase correttiva dopo una corsa infinita che sembra non finire mai
Come si cambiano gli Euro in criptovalute ? E poi, una volta cambiati, si può fare l’operazione
Uno non fa in tempo nemmeno a scrivere che il denominatore di tutte le più grandi crisi della s
Una economia sostenibile in grado di tutelare l’ambiente, anche se più lenta, sarebbe priorit
Ricordiamo che domani 21 gennaio alle 17.00 ci sarà il webinar UniCredit con ospite Eugenio Sartore
Guest post: Trading Room #348. Continua la corsa per i mercati finanziari e anche per la borsa ita
Analisi Tecnica La spinning top ha fatto il suo dovere introducendo l'indecisione cha ha poi portat