Ambiente: inquinamento aria e sonoro più basso? A Dublino! Ecco la classifica in Europa

Scritto il alle 12:29 da Redazione Finanza.com

“Quanto sei soddisfatto della qualità dell’aria e dei livelli acustici nella tua citta?” E’ questa la domanda che è stata posta agli abitanti di 83 capitali in Europa dall’Eurostat, l’ufficio di statistica dell’Unione europea, per conoscere le condizioni di inquinamento delle città. I risultati, pubblicati oggi in occasione della chiusura della Settimana verde nell’Ue e in vista della Giornata mondiale dell’Ambiente (il prossimo 5 giugno), sono fortemente differenti tra i diversi Paesi, con livelli di soddisfazione che vanno dal 22 all’88% per quanto riguarda la qualità dell’aria e tra il 31% e l’82% per i livelli acustici.

Gli abitanti di Dublino i più soddisfatti, quelli di Bucarest i meno soddisfatti
La verde Irlanda sale sul podio della classifica. Dublino risulta infatti essere la capitale d’Europa con la più forte percentuale di abitanti decisamente soddisfatti della qualità dell’aria e dei livelli acustici. Mentre quelli di Bucarest sono i meno soddisfatti.
Nel dettaglio, per quanto riguarda la qualità dell’aria, almeno tre quarti degli abitanti hanno detto di essere soddisfatti a Dublino, Vienna e Helsinki (88% in tutti e tre i casi). Al contrario, la popolazione meno soddisfatta risiede a Bucarest (22%), seguita da Sofia (28%), Parigi (30%) Madrid (31%) e anche Roma (32%).
Per quanto concerne i livelli sonori, Dublino mantiene la più alta percentuale di soddisfazione (82%), davanti a Helsinki (81%) e Lussemburgo (79%). In fondo alla classifica, ancora Bucarest che registra la più bassa percentuale di abitanti soddisfatti (31%). Seguono Sofia (36%), Atene (43%) e poi Madrid, Roma e La Valletta (45% in tutti e tre i casi).

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
Nessun commento Commenta

Articoli dal Network di Finanza.com
Una domenica pomeriggio come tante dove si è costretti a rimanere in casa a causa di qualche pr
Una domenica pomeriggio come tante dove si è costretti a rimanere in casa a causa di qualche pr
Analisi Tecnica Raggiunto il primo target (con interessi) a 20960 con spinning top di indecisione
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Il protagonista del momento resta lui, l'asset rifugio per antonomasia. L'oro. Ma non bisogna limi
Ftse Mib. Ancora vendite sull'indice per l'escalation delle tensioni tra Usa e Cina. Il primo suppo
Per capire chi e come negli ultimi anni più ha contribuito alla ripartenza (o meglio ancora ha
Partiamo oggi con una semplice considerazione, così proviamo a cancellare dubbi e perplessità
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Ftse Mib: l'indice italiano segna anche oggi, in apertura, prese di beneficio dopo aver raggiunto l