Ponte del 2 giugno: le 10 mete preferite in Italia e all’estero

Scritto il alle 11:22 da Redazione Finanza.com

Prove generali d’estate con il ponte del 2 giugno che vedrà milioni di italiani in partenza per raggiungere soprattutto le mete al mare per un primo assaggio di bella stagione. Dove? L’Osservatorio trivago ha stilato una classifica delle dieci mete più gettonate dagli italiani per trascorrere il ponte del 2 giugno sia in Italia che all’estero.

Italia: stesso podio stesso mare
Ancora una volta gli utenti italiani premiano il fascino della riviera romagnola: Rimini e Riccione si confermano al top per quanto riguarda le ricerche verso le mete nazionali. Proprio come lo scorso anno, il podio resta uguale con Rimini regina incontrastata seguita a ruota dalla poco distante Riccione e dalla veneta Lido di Jesolo.
Scorrendo la graduatoria, non mancano comunque alcune interessanti novità rispetto allo scorso anno. Al quarto posto ecco l’exploit dell’Isola d’Elba che, mentre nel 2015 non era tra le 10 destinazioni più ricercate, quest’anno entra in classifica direttamente al quarto posto. Da notare inoltra la presenza in graduatoria di ben altre due destinazioni della riviera romagnola: Milano Marittima al sesto posto (-1 rispetto allo scorso anno) e Cattolica, new entry in ottava posizione. La novità è anche Taormina, che si colloca invece in nona posizione mentre 12 mesi fa non compariva in classifica.

Il primo trend straniero si chiama Santorini
Le novità riguardano soprattutto le destinazioni straniere. Molto diversa infatti, rispetto allo scorso anno, la classifica riguardante l’estero. Se nel 2015 a dominare era la vicina Nizza, quest’anno la regina del ponte del 2 giugno è la greca Santorini. Diverso anche il resto del podio che vede quest’anno l’ottimo piazzamento di Ibiza in seconda posizione e della maltese St.Julian’s sul terzo gradino. Unica meta non europea in classifica è la lussuosa Dubai che scende comunque di due posizioni.

Nessun commento Commenta

Articoli dal Network di Finanza.com
A due giorni dalle scadenze tecniche di Gennaio tutti i sottostanti sono rientrati esattamente all'i
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
Inflation linked scontano tutto e diventano cari per le prospettive 2022-2023? Se parliamo di INF
Ieri Wall Street ha fatto festa, chiusa per festività. Non perché era il Blue Monday (dai che
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
Le mosse della FED hanno messo paura ai mercati ma al momento il mercato regge. Merito anche dei
Ftse Mib. Dopo il rimbalzo che ha caratterizzato la parte finale del 2021, il nostro indice ha ragg
Oggi, in occasione del Martin Luher King Day, è giornata di festa per il mercato americano. I dati
Per il rotto della cuffia, quindi, sembra che l’abbiamo svangata. Come vi ho illustrato nel we
Venerdì mattina, prima dell'uscita dei dati relativi alle vendite al dettaglio abbiamo scritto.