Ponte del 2 giugno: le 10 mete preferite in Italia e all’estero

Scritto il alle 11:22 da Redazione Finanza.com

Prove generali d’estate con il ponte del 2 giugno che vedrà milioni di italiani in partenza per raggiungere soprattutto le mete al mare per un primo assaggio di bella stagione. Dove? L’Osservatorio trivago ha stilato una classifica delle dieci mete più gettonate dagli italiani per trascorrere il ponte del 2 giugno sia in Italia che all’estero.

Italia: stesso podio stesso mare
Ancora una volta gli utenti italiani premiano il fascino della riviera romagnola: Rimini e Riccione si confermano al top per quanto riguarda le ricerche verso le mete nazionali. Proprio come lo scorso anno, il podio resta uguale con Rimini regina incontrastata seguita a ruota dalla poco distante Riccione e dalla veneta Lido di Jesolo.
Scorrendo la graduatoria, non mancano comunque alcune interessanti novità rispetto allo scorso anno. Al quarto posto ecco l’exploit dell’Isola d’Elba che, mentre nel 2015 non era tra le 10 destinazioni più ricercate, quest’anno entra in classifica direttamente al quarto posto. Da notare inoltra la presenza in graduatoria di ben altre due destinazioni della riviera romagnola: Milano Marittima al sesto posto (-1 rispetto allo scorso anno) e Cattolica, new entry in ottava posizione. La novità è anche Taormina, che si colloca invece in nona posizione mentre 12 mesi fa non compariva in classifica.

Il primo trend straniero si chiama Santorini
Le novità riguardano soprattutto le destinazioni straniere. Molto diversa infatti, rispetto allo scorso anno, la classifica riguardante l’estero. Se nel 2015 a dominare era la vicina Nizza, quest’anno la regina del ponte del 2 giugno è la greca Santorini. Diverso anche il resto del podio che vede quest’anno l’ottimo piazzamento di Ibiza in seconda posizione e della maltese St.Julian’s sul terzo gradino. Unica meta non europea in classifica è la lussuosa Dubai che scende comunque di due posizioni.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +1 (from 1 vote)
Nessun commento Commenta

Articoli dal Network di Finanza.com
E' stata una settimana dove i dati macroeconomici sono stati i veri padroni, nel bene e nel male.
So che molti di voi inizieranno a dubitare del mio stato mentale, ma posso solo dirvi che la sit
Ftse Mib. L’indice italiano, dopo la bull trap alla rottura della resistenza a 24.670 punti, ha m
In attesa dei dati relativi alle vendite al dettaglio che riserveranno alcune sorprese, ieri son
Settimana incredibile e contraddistinta da forti escursioni dei prezzi, rotture delle deviazioni sta
Direi che è sotto gli occhi di tutti la reazione del mercato a quei dati che in QUESTO POST abb
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ i
Forti ribassi, chiusura di posizioni e intensi aumenti di volatilità implicita hanno contraddistint
La settimana scorsa gli indici europei e in parte quelli americani sono collassati in un giorno
Credo sia giusto riprendere il discorso da dove lo avevamo lasciato, partendo proprio dalla slid