2 giugno: cresce il numero di italiani in partenza. Le mete più gettonate

Scritto il alle 10:01 da Redazione Finanza.com

Saranno in molti, gli italiani che, approfittando del lungo weekend del 2 giugno, decideranno di partire in cerca di riposo o eventi e attività culturali in Italia ed Europa. Secondo i dati analizzati da eDreams, agenzia di viaggi online, è emerso un aumento di prenotazioni voli per il ponte del 2 giugno del 17% rispetto al dato dell’anno scorso. Differenti, rispetto al 2015, sono anche le mete preferite dagli italiani, che quest’anno si dividono tra un lungo weekend al mare (soprattutto quello del Belpaese) e qualche giorno visitando le principali capitali europee.

In Italia vince il mare
Il 40% degli italiani ha deciso di passare il lungo weekend di giugno in Italia e tra le mete preferite spiccano località di mare come Catania, Palermo e Cagliari, rispettivamente in prima, seconda e quinta posizione. Terza e quarta troviamo le classiche Milano e Roma.

In Europa e nel mondo
Secondo i dati di eDreams più del 50% degli italiani trascorreranno il ponte del 2 giugno in Europa, in particolare le mete preferite saranno le classiche capitali europee: Londra, Parigi e Barcellona. Fuori dal podio, a riconfermare la voglia di mare degli italiani, troviamo Ibiza. In quinta posizione Amsterdam. Solo un 7% di italiani opteranno per una meta più lontana. In questo caso la destinazione preferita è New York, presenza ormai fissa tra le città più amate dagli italiani.

Nessun commento Commenta

Articoli dal Network di Finanza.com
La Cina è un'immensa mina deflattiva esplosa nell'oceano globale, una spettacolare bolla immobi
Lo so, deve essere stato difficile per ben 13 anni aspettare l'inflazione, chiamare l'inflazione
Guest post: Trading Room #511. Il grafico FTSEMIB weekly ha una struttura che continua ad essere r
Malgrado i dati macro non sicuramente eccezionali per i mercati, con un'inflazione che sale e cambia
Giornata perfetta ieri, con nuovi massimi sui mercati europei come aveva previsto su Twitter il
Oggi, terzo venerdì del mese, è giornata di scadenze tecniche. Scadranno le opzioni su azioni, le
Viviamo davvero in un mondo di matti, basta guardare alla reazione isterica dei profeti dell'inf
Mentre a Francoforte si discute sul sesso degli angeli, sull'inflazione che sta per sparire come
Guest post: Trading Room #510. Il grafico FTSEMIB weekly ha una struttura chiara ed evidente. La l
C'è davvero da mettersi le mani nei capelli a pensare che le sorti dell'America sono un mano a