Cedole e protezione dai nuovi certificati in collocamento di Unicredit

Scritto il alle 10:51 da Redazione Finanza.com

 

Mancano ancora pochi giorni all’11 dicembre, termine ultimo per aderire al collocamento sul SeDeX di Borsa Italiana di 4 nuovi certificati di investimento targati UniCredit Bank AG.Gli strumenti saranno acquistabili al prezzo di emissione (100 euro per certificato) durante il periodo di collocamento presso qualsiasi banca e le principali piattaforme di trading on line.
Il modello di collocamento diretto in Borsa è il medesimo utilizzato dal Ministero dell’Economia per il collocamento dei “BTP Italia”. Questa nuova metodologia di collocamento consente di poter sottoscrivere il certificato prima della data di emissione ed è di fatto aperta a tutti gli investitori, rendendo l’emissione potenzialmente più liquida.

Cedole e protezione investendo su Telecom Italia e petrolio
I primi due prodotti in collocamento sono due Certificati Cash Collect Autocallable su Telecom Italia e sull’indice S&P GSCI Crude Oil con durata 2 anni e rendimenti trimestrali del 2,25% e del 2.85%. Per questa emissione i primi due rendimenti sono guarantiti.
In particolare i Cash Collect sono strumenti adatti a chi vuole ricevere rendimenti periodici investendo sui mercati finanziari, proteggendo condizionatamente il capitale investito. Sono strumenti adatti a chi ha aspettative di mercato stabili o di lieve rialzo che consentono di ottimizzare le performance. Durante la vita i Cash Collect consentono di ottenere rendimenti periodici se alle date di osservazione prestabilite il sottostante si trova sopra il livello di Barriera. Sempre durante la vita, al verificarsi di determinate condizioni, vi è la possibilità di rimborso anticipato automatico.

Nel dettaglio questi due certificati sono caratterizzati da:

  • pagamento di due importi addizionali incondizionati, al termine del primo e del secondo trimestre,
  • possibilità di rimborso anticipato ogni trimestre, a partire dal terzo trimestre; purché il sottostante sia al di sopra o pari allo strike.
  • protezione del capitale a scadenza solo a condizione che il sottostante non si trovi al di sotto della Barriera (75% dello strike);
  • Importi addizionali condizionati pagati ogni trimestre, a partire dal terzo trimestre, purché il sottostante sia al di sopra o pari alla barriera, posta al 75% dello strike.

 

Cedole e protezione sugli indici S&P 500 e FTSE/MIB
Per investire su alcuni dei sottostanti preferiti dai risparmiatori italiani ci sono in collocamento due Certificati Express con effetto memoria su indice S&P 500 e FTSE/MIB con durata 3 anni e rendimenti annuali del 8,5% e del 5,60%.
In particolare i certificati Express consentono di ricevere un premio e il rimborso del capitale se il sottostante alla data di osservazione del premio ha fatto registrare una performance positiva. Inoltre a scadenza garantiscono almeno il 70% del capitale investito durante il collocamento. I premi hanno inoltre effetto memoria ovvero si cumulano in caso di mancato rimborso negli anni.

Nel dettaglio questi due certificati sono caratterizzati da:

  • possibilità di rimborso anticipato il primo ed il secondo anno; purché il sottostante sia al di sopra o pari allo strike.
  • protezione del capitale a scadenza solo a condizione che il sottostante non si trovi al di sotto della Barriera;
  • Importi addizionali condizionati pagati ogni anno, purché il sottostante sia al di sopra o pari al livello di importo addizionale.

Per tutti questi certificati di investimento la data di determinazione dello strike sarà il 21.12.2015

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +1 (from 1 vote)
Nessun commento Commenta

Articoli dal Network di Finanza.com
Anni e anni passati a navigare controcorrente, sul tavolo un'unica mappa, quella della storia, l
Ftse Mib: dopo aver testato il supporto di breve a 21.795 punti, l'indice italiano ha superato nuo
Il governo Conte 2 ha finalmente riunificato nella sua persona il confronto con le parti sociali che
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Settembre può essere il momento giusto per cercare e trovare un nuovo lavoro e dare slancio all
Ftse Mib: l'indice italiano apre in rialzo e si riporta sopra i 22.000 punti. I livelli da monitorar
Oggi poche novità, in quanto ieri c'è stata la solita riunione della Federal Reserve, dove tra
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Ftse Mib: operatori cauti in attesa delle decisioni del Presidente della Fed. I mercati scommettono
I fondi negoziali della previdenza complementare non sono a prestazione definita. Sono a prestazione