Francobolli in lire: validità illimitata fino ad esaurimento scorte

Scritto il alle 12:59 da Redazione Finanza.com

 

Trovare in un cassetto qualche francobollo ancora in lire e non sapere se sono validi o meno: a questa domanda la risposta è molto semplice. Infatti tutti i valori bollati emessi a partire dal 1967 sono tuttora utilizzabili . La decisione fu presa dal Comitato per l’Euro presso il Ministero dell’Economia e delle Finanze nel 2001: fu stabilita la validità temporale illimitata a partire dal 1° gennaio 2002 per tutti i francobolli, al fine di consentire lo smaltimento delle scorte.

Il loro valore si determinerà in euro in base al tasso fisso di conversione, sottolineando che a partire dalla stessa data tutti i valori bollati emessi in Italia recano esclusivamente il valore in euro.
In aiuto del cittadino, vi è il fatto che a partire dal 1° Gennaio 1999 e fino al 31 Dicembre 2001, tutti i francobolli emessi in Italia recano il doppio valore lira ed euro mentre a partire dal 1° gennaio 2002 viene riportato unicamente il valore in euro.

 

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
Tags:   |
Nessun commento Commenta

Articoli dal Network di Finanza.com
La pandemia non frena la voglia di shopping degli italiani, pronti ad approfittare delle promozioni
Secondo gli analisti della banca d'investimento tedesca Deutsche Bank, l'appeal di Bitcoin come
Ieri un'incredibile Lilli Gruber, che probabilmente ha ricevuto precise istruzioni di fare press
Scheda con migliori rendimenti, scadenze, taglio minimo, codice ISIN delle obbligazioni corporate
Aggiornamento dei posizionamenti monetari. Sulle Mibo gran lavoro di ricopertura con nuovi ingressi
Dopo un bel rimbalzo, secondo l'interpretazione del COT report, il mercato sembra preferire una
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Guest post: Trading Room #382. La resistenza della settimana scorsa non ha fermato la positività
Mentre gli algoritmi ogni lunedi festeggiano l'arrivo di un nuovo vaccino e i fessi si preparano
Mercati europei positivi in scia alle news positive sul vaccino. Ftse Mib: l'indice italiano orma