Cosa sono money transfer, come funziona l’invio di denaro

Scritto il alle 12:02 da Redazione Finanza.com

Il money transfer è un circuito finanziario che consente il trasferimento di soldi in ogni parte del globo, alternativo al canale rappresentato dalla banche. L’operazione di invio richiede in genere pochi minuti, dando la disponibilità rapida di contante alle persone, distanti a volte migliaia di chilometri. In base alle statistiche del 2014, le rimesse si sarebbero assestate a quota 5,3 miliardi di euro, dopo il picco di 7,7 fatto registrare tre anni prima.

L’Italia rappresenta il secondo Paese in Europa, alle spalle della Spagna, nel meccanismo finanziario innescato dai money transfer. Il fenomeno, poco più che marginale, è letteralmente esploso negli anni tra il 2002, quando erano poco meno di 700 i money transfer autorizzati lungo la penisola, e il 2010, quando hanno superato la soglia dei 34mila.

L’importo che può essere trasferito mediante i money transfer è pari ad un massimo di 999,00 euro. Tale limite, definito dalla legge sull’antiriciclaggio, riguarda la singola operazione oppure più operazioni effettuate nell’arco di 7 giorni di calendario.

Per poter inviare denaro (obbligatorio essere maggiorenni) tramite money tranfer occorre:

* Presentare un documento di identità in corso di validità;

* Comunicare allo sportello: l’importo, i dati anagrafici e paese di destinazione;

* Versare l’importo da inviare, a cui va aggiunto l’importo delle commissioni stabilite in base all’ammontare di denaro da spedire (solo in contanti ed in euro).

La commissione per l’invio del contante dipende dall’operatore e dalla quantità di denaro che si vuole inviare: generalmente vengono stabilite fasce di importi prestabiliti a cui corrispondono commissioni diverse. Occorre poi tenere in considerazione lo spread applicato al tasso di cambio quando l’operazione interessa due valute differenti.

Fra i consigli da tenere a mente per chi deve trasferire denaro, vi sono quelli di non utilizzare il servizio per inviare denaro a persone sconosciute, per acquisti tramite internet e/o per pagare tasse per vincite di lotterie in paesi stranieri.

Tags:   |
Nessun commento Commenta

Articoli dal Network di Finanza.com
Lo so, deve essere stato difficile per ben 13 anni aspettare l'inflazione, chiamare l'inflazione
Guest post: Trading Room #511. Il grafico FTSEMIB weekly ha una struttura che continua ad essere r
Malgrado i dati macro non sicuramente eccezionali per i mercati, con un'inflazione che sale e cambia
Giornata perfetta ieri, con nuovi massimi sui mercati europei come aveva previsto su Twitter il
Oggi, terzo venerdì del mese, è giornata di scadenze tecniche. Scadranno le opzioni su azioni, le
Viviamo davvero in un mondo di matti, basta guardare alla reazione isterica dei profeti dell'inf
Mentre a Francoforte si discute sul sesso degli angeli, sull'inflazione che sta per sparire come
Guest post: Trading Room #510. Il grafico FTSEMIB weekly ha una struttura chiara ed evidente. La l
C'è davvero da mettersi le mani nei capelli a pensare che le sorti dell'America sono un mano a
Continua la tendenza rialzista dei mercati azionari ma occhio alla decorrelazione quanto mai normale