Tesla, ecco l’auto che si guida da sola senza mani (VIDEO)

Scritto il alle 16:41 da Redazione Finanza.com

Arriva l’auto con Pilota Automatico (Autopilot): mettersi alla guida di un veicolo senza la necessità di rimanere concentrati nel traffico cittadino per andare da una destinazione all’altra. E’ l’invenzione di Tesla, azienda automobilistica californiana: il software installato sul modello S è in grado di capire quando cambiare corsia, parcheggiare ed evitare ogni tipo di incidente. E funziona in maniera corretta, come da test drive.

La prova è stata effettuata addirittura nel traffico di New York, da Jalopnik, blog di informazioni e news del settore automobilistico. Mediante un sistema che utilizza le informazioni che arrivano da radar, telecamera e sensori ad ultrasuoni, il veicolo è costantemente aggiornato sulle condizioni del traffico, facendo si che il Modello S di Tesla si destreggi in maniera sicura fra le auto, portando a destinazione l’autista, che si trasforma dunque in passeggero, senza correre alcun rischio. Una carenza c’è ancora: il software infatti, la momento, non è in grado di “leggere” i semafori ed i segnali stradali e necessita dell’autista per la normale conduzione.

Immagine anteprima YouTube

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
Nessun commento Commenta

Articoli dal Network di Finanza.com
Ieri la signorina Lagarde, quella che si offriva a Sarkozy, suggerendoli di usarla, ha letto il
MORAL HAZARD: quante volte avrete letto questi termini sui giornali e vi sarete magari chiesti cos
Ftse Mib. L'indice italiano è ufficialmente uscito dalla fase laterale che durava ormai da alcuni
In occasione del ventennale dalla sua fondazione, LifeGate ha deciso di intraprendere un percors
Su tutti i sottostanti si assiste all'alleggerimento della componente future ed alla chiusura di imp
Bazooka pronto a sparare. E potevamo pensare altrimenti? Anche se poi succederà nulla, è la fo
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Eccolo là: adesso oltre ai politici, ai sovranisti ed ai contestatori di strada, abbiamo an
Ftse Mib: l'indice italiano ieri ha chiuso spingendo sulla parte bassa del supporto chiave collocata
Sulle Mibo si assiste ad un aumento considerevole di call a strike 17500, 18500 e 19500. Nuovi ingre