Le migliori 10 città italiani per qualità e reputazione degli Hotel

Scritto il alle 13:54 da Redazione Finanza.com

E’ la siciliana Trapani a dominare la top 10 delle città italiane con il miglior rapporto tra reputazione e prezzo medio delle proprie strutture ricettive. Lo rileva l’Osservatorio trivago analizzando per l’Italia i dati globali del trivago Best Value Index 2016. Sul podio spiccano anche la pugliese Lecce e la sarda Cagliari, rispettivamente seconda e terza.

“L’intento del trivago Best Value Index, che è arrivato alla terza edizione, è di tracciare una mappa delle città che offrono ai turisti il miglior compromesso tra qualità e prezzo degli hotel”, commenta Giulia Eremita, marketing manager di trivago Italia. “La tripletta Trapani-Lecce-Cagliari è stata premiata anche a livello globale conquistando, insieme a Lucca, quattro importanti posizioni nella top 100”.

Il trivago Best Value Index mette a confronto la media delle valutazioni degli hotel di una determinata località con il prezzo medio a notte degli ultimi 12 mesi. La classifica delle prime 10 città italiane vede una distribuzione delle destinazioni equilibrata lungo tutto lo Stivale. Se il sud e le isole guidano le classifica, il centro è ben rappresentato dalla toscana Lucca al quarto posto, seguita da centri del nord come Bergamo, quinta, e Trieste, sesta. Buon posizionamento anche per Napoli in settimana posizione, mentre a trionfare per il Veneto è Verona con l’ottavo posto. Il nord-ovest chiude la top 10 con Genova e Torino.

Nella top 100 internazionale, Trapani ha conquistato il 18esimo posto, seguita da Lecce (36esima), Cagliari (55esima) e Lucca (89esima).

 

 

Tags: , ,   |
Nessun commento Commenta

Articoli dal Network di Finanza.com
La Cina è un'immensa mina deflattiva esplosa nell'oceano globale, una spettacolare bolla immobi
Lo so, deve essere stato difficile per ben 13 anni aspettare l'inflazione, chiamare l'inflazione
Guest post: Trading Room #511. Il grafico FTSEMIB weekly ha una struttura che continua ad essere r
Malgrado i dati macro non sicuramente eccezionali per i mercati, con un'inflazione che sale e cambia
Giornata perfetta ieri, con nuovi massimi sui mercati europei come aveva previsto su Twitter il
Oggi, terzo venerdì del mese, è giornata di scadenze tecniche. Scadranno le opzioni su azioni, le
Viviamo davvero in un mondo di matti, basta guardare alla reazione isterica dei profeti dell'inf
Mentre a Francoforte si discute sul sesso degli angeli, sull'inflazione che sta per sparire come
Guest post: Trading Room #510. Il grafico FTSEMIB weekly ha una struttura chiara ed evidente. La l
C'è davvero da mettersi le mani nei capelli a pensare che le sorti dell'America sono un mano a