Guida vacanze 2015: quali documenti necessari per viaggiare

Scritto il alle 12:29 da Redazione Finanza.com

In periodo di vacanze, può essere  utile avere un promemoria riguardante i documenti necessari per viaggiare. La prima differenza riguarda la destinazione.

Viaggio in Italia: quale documento è necessario

Se il viaggio (aereo, treno, auto, bus, nave) ha come destinazione una località entro i confini nazionali, è sufficiente l’esibizione di uno dei seguenti documenti di identificazione, come specificato nel DPR n.445, articolo 35, comma 2, del 28 dicembre 2000, ovvero:

– carta di identità

passaporto

– patente di guida

– patente nautica

– libretto di pensione

– patentino di abilitazione alla conduzione di impianti termici

– porto d’armi

– tessere di riconoscimento, purché munite di fotografia e di timbro o di altra segnatura equivalente, rilasciate da un’amministrazione dello Stato.

Viaggio in Stati Schengen o in Paesi esteri extra-Schengen: quale documento è necessario

Qualora il viaggio preveda l’uscita dai confini nazionali, si dovrà sempre essere in possesso di un documento riconosciuto valido per l’espatrio. Nel dettaglio i documenti sono:
a) la carta d’identità valida per l’espatrio;

b) il passaporto;

c) diverso documento di viaggio specificamente riconosciuto dallo Stato di destinazione; nel caso dell’Italia, rientrano in tale categoria le tessere personali di riconoscimento rilasciate ai sensi del D.P.R. 28.07.1967, n. 851, (ai dipendenti civili dello Stato nonché ai militari, tessere AT/BT), nonché il c.d. lasciapassare per minore di anni quindici, che deve essere richiesto dai genitori e rilasciato dal Comune di residenza del minore, vidimato dal Questore.

Con la carta d’identità è possibile anche viaggiare nel Nord Africa e più precisamente in Egitto, Marocco e Tunisia, questo ultimi due solo se con viaggi organizzati. E’ utile ricordare che anche nelle due enclavi italiane, Repubblica di San Marino e Stato del Vaticano, l’ingresso è permesso solo dopo presentazione di carta d’identità valida.

 

 

 

.

 

 

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +1 (from 1 vote)
Tags: ,   |
Nessun commento Commenta

Articoli dal Network di Finanza.com
Ftse Mib: l'indice italiano supera i 20.500 punti e rimette nel mirino i 21.000 punti. Importante sa
Per certi versi ce lo potevamo aspettare. Ma dal punto di vista logico ed etico, il mondo bancar
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
L’indice Citigroup Economic Surprise Index ci regala un’istantanea molto forte della situazi
La premessa è inevitabile, quota zero o tassi negativi non serviranno ad evitare all'America e
I tassi negativi sono sicuramente il grande argomento di queste ultime settimane. Un assurdo che
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Ovvio, quanto  è accaduto nelle ultime settimane ha rovinato non di poco il quadro di fondo de
Ripensando in questi giorni al clamore che ha suscitato Libra, la moneta digitale che ha present
Ftse Mib: l'indice italiano tenta il rimbalzo dopo lo scivolone delle ultime settimane. Movimento le