Video on Demand: i prezzi della sfida Netflix – Infinity – Sky

Scritto il alle 05:48 da Redazione Finanza.com

Lo sbarco in Italia di Netflix avverrà il prossimo primo ottobre e nel mercato del Video on Demand si sta scatenando la battaglia. Con l’uscita dei prezzi, non ancora confermati da parte di Netflix (vedi sotto), i competitor hanno risposto con offerte altrettanto allettanti. Mediaset Infinity, con un catalogo di oltre 5.000 titoli tra film, fiction e serie tv, offre fino al 2 luglio la possibilità, registrandosi, di usufruire di 30 giorni gratis ed il primo mese ad 1 Euro. Sky Online invece offre l’accoppiata Cinema ed Intrattenimento a 0,99 euro per 15 giorni, mentre lo stesso pacchetto viene inserito gratuitamente in caso di acquisto di alcuni eventi sportivi in programma nei prossimi giorni (Wimbledon ad esempio), a patto di effettuare l’acquisto entro il 30 giugno.

Tornando a Netflix, il servizio nato in America si presenta in grande stile offrendo un mese gratis, dopo aver registrato la propria carta di credito, lasciando facoltà di uscire dall’offerta senza eventuali aggravi. Chi vuole proseguire potrà scegliere fra tre opzioni, ufficializzate:

– Basic: 7,99 euro al mese, qualità Sd e uno schermo alla volta (velocità minima consigliata: 3 Megabit al secondo), quindi è escluso HD

– Standard: 8,99 euro/mese, con full HD e 2 schermi (5 Mbit/s)

– Premium: 11,99 euro/mese, UltraHd 4K e 4 schermi (25 Mbit/s)

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
Tags: , ,   |
Nessun commento Commenta

Articoli dal Network di Finanza.com
Ftse Mib. Oggi cauto dopo aver solo sfiorato ieri la resistenza collocata a 17.659 punti, livello ch
Nelle ultime due giornate di borsa Sp è stato l'unico sottostante a rientrare nell'area di indiffer
Ieri sono andato a rivedermi le oltre 150 slide in una memorabile conferenza privata tenuta sugl
Il mercato frena un po’ la sua corsa. Un rimbalzo che è più che normale nelle fasi di crisi.
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Un intervento che definirei biblico vista la dimensione. Il decreto è composto infatti di tanti
Ftse Mib. L'indice cerca di liberarsi da quella fase laterale che prosegue ormai da qualche seduta
Dopo il tentativo rialzista di uscire dalla congestione andiamo a vedere come si sono mossi gli oper
Il denaro è un'invenzione antica del mercato, cioè di quello spazio in cui gli uomini commerci
Contro ogni previsione, risulta chiaro che le mani forti tornano a dominare e quindi difficilmen