Furto in azienda: licenziamento anche per minimo importo

Scritto il alle 16:06 da Redazione Finanza.com

Il furto in azienda comporta il licenziamento, indipendentemente dal valore dell’oggetto sottratto. Ad averlo stabilito è stata una sentenza della Corte di Cassazione.

Il furto in azienda infatti determina la violazione del “patto di fiducia” su cui si basa il contratto di lavoro; ciò determina la possibilità per il datore di procedere al licenziamento per motivi disciplinari.

La Suprema Corte è intervenuta in merito al caso avvenuto in un’azienda, nella quale ad una dipendente era stato contestato il furto di una lettera assicurata contenente sei blocchetti di buoni mensa dell’importo complessivo di Euro 393,00, destinati ai dipendenti dell’ufficio. I giudici, nel motivare la sentenza, hanno addotto che il comportamento fraudolento determini sospetti sul futuro rapporto di lavoro, ovvero che possa essere indice di mancanza di onestà e lealtà. Pertanto la Corte, pur tenendo in considerazione i contratti collettivi di lavoro, al cui interno sono indicati, in astratto, determinati comportamenti come causa di licenziamento, ritiene che la chiusura del rapporto di lavoro debba sempre essere motivata dalla gravità del gesto.

Pertanto il furto non è più collegato alla determinazione dell’importo, ma all’aspetto psicologico: il datore di lavoro può perdere la fiducia nel suo collaboratore e dunque ledere il rapporto in maniera irrevocabile e dunque anche aver sottratto dei semplici buoni mensa comporta il giusto licenziamento secondo la Corte.

 

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
Tags: ,   |
Nessun commento Commenta

Articoli dal Network di Finanza.com
Ftse Mib: l’indice italiano è andato a testare nuovamente la trend line rialzista di breve period
Come da manuale ora abbiamo in un colpo solo tutto quello che l'antibiblioteca di Eco suggeriva,
"L’anno bellissimo"  preconizzato dal presidente del Consiglio n. 1 ( Preconizzare = annunciare s
Il Fomc doveva scorrere via liscio senza particolari novità. Ed in effetti non sono successe de
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
E’ meglio comprare un’auto nuova o noleggiarla a lungo termine è la domanda che si è posta Alt
Ftse Mib: l’indice italiano è andato a testare nuovamente la trend line rialzista di breve period
Non potevo trovare migliore vigneta per sintetizzare la riunione del FOMC della Federal Reserve
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Ftse Mib: apre debole l'indice italiano in attesa della Fed. Gli operatori attendono il meeting Fed