Lykan Hypersport, il modello super lusso in soli 7 esemplari

Scritto il alle 08:12 da Redazione Finanza.com

Parlare di Dubai, significa associare spesso la parola lusso e non è difficile capire perché uno dei sette esemplari della Lykan Hypersport sia in vendita proprio presso una concessionaria della bella e fascinosa Dubai. Un’auto nuova di zecca, caratterizzata da una linea davvero particolare e con un prezzo che si aggira intorno ai 2.4 milioni di euro come ufficialmente indicato dalla casa madre. Un costo evidentemente non alla portata di tutti, ma che da queste parti non spaventa più di tanto. La lussuosa auto è dunque in vendita presso il famoso showroom Al Ain Class Motors, una concessionaria già conosciuta da parte degli appassionati del genere per le numerose auto di lusso e sportive trattate. La Lykan Hypersport è solo una delle ultime comparse tra i tanti “pezzi pregiati” in bella esposizione nel noto showroom, un’ auto prodotta in sole sette unità su scala mondiale. Un vero pezzo da novanta, un prototipo da collezione semplicemente molto fascinoso.

Il costruttore

La Lykan Hypersport è la prima supercar di produzione araba: a realizzarla è la W Motors, di proprietà di Ralph R Debase, un giovane imprenditore libanese che ha avviato la compagnia nel 2012 a Beirut.

Le caratteristiche

Il modello in questione è nero, colore ripreso per cerchi ed interni. Se il nero è la tinta predominante, non manca, comunque, il richiamo ad altri tipi di verniciature. Infatti, le pinze dei freni sono di colore giallo. Appare chiaro però che da soli i colori non bastano a giustificare un costo così elevato dell’auto, caratterizzata da tante altre peculiarità tra le quali: i 420 diamanti utilizzati per i fari a Led, la fibra di carbonio per gli interni e la carrozzeria, il display olografico in grado di riprodurre le informazioni riguardo l’auto e, come se non bastasse, le cuciture in oro dei rivestimenti. Un altro dato rilevante è il fatto che questo esemplare non ha percorso alcun chilometro e, pertanto, è perfettamente nuovo di zecca così come uscito dalla fabbrica. Roba da ricchi sfondati insomma, con il fortunato che potrà beneficiare dei 750 CV e un 6 cilindri boxer bi-turbo, sistemato in posizione centrale e, soprattutto, di 1000 Nm di coppia (100 Nm in più di una Ferrari). Un’auto sportiva dalle prestazioni esagerate: 100 Km/h in 2.8 secondi e una velocità massima capace di toccare i 395 Km/h.

La supercar nel garage della polizia di Abu Dhabi

La Lykan Hypersport è da poco entrata nel garage della polizia di Abu Dhabi. L’esclusiva supercar ha fatto la sua comparsa cinematografica nel settimo episodio della saga di Fast and Furious saltando da un grattacielo all’altro. Ora invece il suo passaggio in “divisa” per essere utilizzata dalle forze dell’ordine della capitale degli Emirati Arabi Uniti. Ormai sembra quasi una sorta di concorrenza a distanza a colpi di modelli di auto altamente costosi e all’avanguardia. Resta solo da attendere altre sorprese che andranno ad arricchire il parco macchine dei garage dei due  ricchissimi emirati. Dopo la Lykan Hypersport, cosa avranno in mente ad Abu Dhabi?

Tags: , ,   |
Nessun commento Commenta

Articoli dal Network di Finanza.com
Non sarà certamente sfuggito all’investitore accorto una simpatica correzione dei mercati in
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
Quindi possiamo metterci il cuore in pace. L’inflazione non sarà un problema, cosi ha recitat
OPZIONI E FUTURE 28 SETTEMBRE Su tutti principali future azionari le quotazioni di lunedì sono s
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
Sui mercati restano ancora molte questioni aperte ed il COT Report della CFTC (Commodity Futures
Ftse Mib. Dopo aver toccato il 13 agosto il massimo di periodo a 26.687 punti, l’indice italiano
Credo che ormai saprete tutto su quella che oggi tutti definiscono bolla immobiliare cinese e ch
Guest post: Trading Room #413. In un momento particolarmente delicato, la borsa italiana reagisce
OPZIONI E FUTURE 27 SETTEMBRE I principali indici azionari venerdì hanno avuto scambi monetari a