Crowdfunding: la startup Cynny si apre agli investitori

Scritto il alle 17:20 da Redazione Finanza.com

Una nuova startup si affaccia sul panorama dell’equity crowdfunding italiano, offrendo a chiunque voglia farlo la possibilità di diventare socio prima che si sviluppi e acquisti notorietà. Si tratta di Cynny (www.cynny.it), attiva nella comunicazione attraverso i canali mobile. La società, fondata da Stefano Bargagni, ha allo studio alcune attività strategiche che potrebbero creare valore in tempi più rapidi del previsto e con maggiori opzioni di sviluppo, tra cui il reperimento di risorse finanziarie presso investitori professionali e l’eventuale ammissione delle proprie azioni alle negoziazioni presso un sistema multilaterale di negoziazione.

Ora la startup sta lanciando l’App mobile CYNNY, che permette a tutti di creare e condividere contenuti sul web in maniera interattiva e personalizzata. L’utente infatti può creare dei Livecast, veri e propri canali personali sui cui condividere i propri contenuti (video, foto e musica) rendendoli subito disponibili a tutti e personalizzandoli in base a chi lo sta visualizzando così da renderà gli spettatori protagonisti. Per sviluppare questo progetto Cynny ha deciso di avviare un aumento di capitale da 600mila euro, di cui 300mila verranno riservati all’equity crowdfunding.

L’operazione è rivolta ad un target indistinto e prevede che il numero minimo di azioni acquistabili sia 4 – al prezzo di 24 euro ad azione – per un taglio minimo di sottoscrizione pari a 96 euro. Ogni persona che vorrà aderire all’offerta di Cynny potrà farlo attraverso il portale StarsUp (www.starsup.it) fino al 15 giugno. “Investire in Cynny significa puntare sul precursore di una nuova era per la comunicazione – ha affermato il fondatore Bargagni – Cynny sta costruendo un pezzo importante del futuro: l’interattività con le emozioni dello spettatore. Il Livecast, dominato dai contenuti dell’autore, si adatta allo spettatore ed interagisce su un piano nuovo e fantastico, sul piano delle sue emozioni”.

Per Cynny si tratta di un nuovo round di raccolta, dopo che ha concluso i precedenti con sottoscrizioni pari al 100% dell’offerta, per un ammontare complessivo raccolto di 3 milioni di euro in meno di 18 mesi. Ad oggi, Cynny conta 108 soci. Le caratteristiche di Cynny non si fermano alla condivisione dei contenuti: la società, infatti, ha sviluppato e detiene un’infrastruttura hardware e software proprietaria.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +1 (from 1 vote)
Tags: , ,   |
Nessun commento Commenta

Articoli dal Network di Finanza.com
Vogliamo essere realisti oppure continuiamo ad essere degli inguaribili sognatori che sperano in
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Mentre l'Italia è pervasa dal timore per il coronavirus, probabilmente anche eccessivo, negli S
Un paese che è già in difficoltà (ormai da anni) si ritrova ancora più indebolito quando int
Un paese che è già in difficoltà (ormai da anni) si ritrova ancora più indebolito quando int
Un paese che è già in difficoltà (ormai da anni) si ritrova ancora più indebolito quando int
Un paese che è già in difficoltà (ormai da anni) si ritrova ancora più indebolito quando int
Un paese che è già in difficoltà (ormai da anni) si ritrova ancora più indebolito quando int
FTSE MIB: Quella di ieri è stata la peggior seduta dal giugno 2016 (referendum Brexit) per l'indic
È smartworking la parola d’ordine di questi giorni per le imprese che devono affrontare l’e