Irpef 2015: aliquote e scaglioni per il 730/2015

Scritto il alle 12:09 da Redazione Finanza.com

Irpef 2015: in dettaglio aliquote, scaglioni e persone fisiche esentate dal 730/2015

Irpef 2015: le aliquote del 730/2015

Le aliquote IRPEF e gli scaglioni di reddito in vigore per il 2015, anno di contribuzione 2014, per i contribuenti persone fisiche soggetti al pagamento dell’imposta sul reddito.

IRPEF 2015: come si calcola

Per il calcolo IRPEF 2015 il contribuente dovrà individuare:
– il reddito complessivo (dato dalla somma dei redditi imponibili netti di ciascuna categoria;
– il reddito imponibile, determinato dalla differenza tra il reddito complessivo e gli oneri deducibili ed eventuali perdite di anni precedenti
– l’imposta netta, che si calcola applicando al reddito imponibile le aliquote progressive corrispondenti ai diversi scaglioni.

Scaglioni e aliquote 2015

L’IRPEF si calcola sull’ammontare del reddito del contribuente, con  aliquote differenziate secondo scaglioni di reddito. In sintesi sono:

– aliquota IRPEF 23% per reddito fino a 15.000 euro
– aliquota IRPEF 27% per redditi da 15.001 a 28.000 euro
– aliquota IRPEF 38% per redditi da 28.001 a 55.000 euro
– aliquota IRPEF 41% per redditi da 55.001 a 75.000 euro
– aliquota IRPEF 43% per redditi oltre 75.000 euro.

Esenzione IRPEF 2015: chi non paga

L’imposta sul reddito delle persone fisiche non è dovuta, e pertanto sono esentati dalla dichiarazione,  nel caso di redditi al di sotto delle seguenti soglie:
– redditi esclusivamente da pensione: sotto i 75 anni di età sino a 7.500 euro; sopra i 75 anni di età sino a 7.750 euro;
– redditi esclusivamente da fabbricati, 500 euro;
– redditi esclusivamente da terreni, 185,92 euro;
– redditi da lavoro dipendente, 8.000 euro;
– redditi da lavoro autonomo, 4.800 euro.

 

Tags: , ,   |
Nessun commento Commenta

Articoli dal Network di Finanza.com
Ftse Mib. Dopo aver toccato il 13 agosto il massimo di periodo a 26.687 punti, l’indice italiano
Ieri sono uscite le vendite al  dettaglio in America, tutto come previsto un mese fa, quando ab
Signori, siamo di fronte ad un problema. Impercettibile, perché stiamo parlando di un qualcosa
Il ribasso del titolo Enel ha messo in apprensione più di un operatore. Enel, insieme alle sue cont
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
Potrei parlarvi dell’inflazione USA che è stata meno elevata del previsto. Il che va a confer
Analisi dei posizionamenti monetari totali e parziali sulla trimestrale Dicembre di Eurostoxx50.
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
Puntata speciale di Trading Floor con ospite Pierpaolo Scandurra, Amministratore Delegato di Certif
Lo abbiamo preannunciato 2 mesi fa, sempre controcorrente, unici come sempre, mentre il mondo in