Expo 2015: il Comitato del Padiglione del Qatar inaugura il sito web del padiglione

Scritto il alle 13:27 da Redazione Finanza.com

Il Comitato del Padiglione del Qatar – Expo 2015 ha annunciato l’inaugurazione del sito web del padiglione del Qatar all’Esposizione Universale Expo Milano 2015, che si terrà in Italia, nella città di Milano, dall’1 maggio al 31 ottobre 2015. L’inaugurazione si è tenuta negli uffici del Comitato del Padiglione del Qatar presso la sede del Ministero dell’Economia e del Commercio.

Nel comunicato che ha rilasciato, il Comitato ha precisato che la strategia alla base della progettazione del sito è incentrata sul patrimonio intellettuale e culturale e sull’esigenza di preservarlo e documentarlo per le generazioni future, affinché queste possano disporre di un lascito ricco e diversificato di informazioni ed esperienze per avanzare e progredire negli obbiettivi e nei progetti future.

Al tempo stesso, il sito, nella sua veste di piattaforma online stabile e permanente, offre informazioni preziose sulla partecipazione del paese all’Esposizione e ad altri eventi internazionali, ponendo in evidenza le questioni di volta in volta trattate.

Il Comitato inoltre ha sottolineato che il design del sito è una parte essenziale della presenza del Qatar e contribuisce al raggiungimento degli obbiettivi della sua partecipazione a questa Esposizione Universale, offrendo al visitatore la possibilità di interagire con i programmi e gli eventi del Padiglione del Qatar attraverso le sue diverse sezioni, di comunicare sulle reti sociali, di condividere opinioni e commenti.

Considerata l’eterogeneità culturale del pubblico di visitatori del sito, ai fini di una sua maggiore diffusione e una comunicazione quanto più efficace e interattiva possibile sulla partecipazione del Qatar, il sito è stato progettato in tre lingue: arabo, inglese e italiano; a breve sarà inoltre disponibile anche in francese.

Informazioni riguardanti il sito:
• Il sito include tutto ciò che il visitatore deve sapere in merito alla partecipazione del Qatar all’Esposizione Universale Expo Milano 2015. Il design del sito punta alla facilità di consultazione delle sezioni e dei link , alla flessibilità e alla rapidità di accesso ai vari contenuti, preziosi sia per i ricercatori che per i semplici visitatori.

• Il sito si articola in quattro sezioni principali, che presentano informazioni generali sul Qatar, sul padiglione del Qatar e sul suo tema portante, oltre ad un percorso per esplorarne le diverse sezioni, i vari eventi che saranno organizzati nel periodo dell’Esposizione e un centro informazioni con le ultime notizie e attività.

• Nel periodo dell’Esposizione, i visitatori avranno la possibilità di seguire le novità e gli eventi del padiglione e di passeggiare per l’archivio fotografico e la filmoteca.

Lo slogan dell’Esposizione Universale 2015 è “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita”. Quello del Qatar è “Seminare sostenibilità: soluzioni innovative per un cibo sostenibile”, in consonanza e in armonia con lo slogan principale dell’Expo 2015

I contenuti dell’Esposizione affrontano le questioni della sicurezza alimentare e nutrizionale, correlati a progetti di sviluppo e sostenibilità. Si prevede che l’Esposizione, a cui parteciperanno circa 145 paesi e organizzazioni, attrarrà circa 24 milioni di visitatori.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
Nessun commento Commenta

Articoli dal Network di Finanza.com
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
La notizia delle nevicate delle ultime ore che sta interessando le Dolomiti, potrebbe avere ricordat
Sui mercati finanziari la parola d'ordine è conoscenza. “Solo grazie alla conoscenza è possibile
“Solo grazie alla conoscenza è possibile assorbire gli urti del mercato senza cedere alla paura,
Signori manca poco. Tra qualche giorno arriverà la più grande IPO della storia, quella di Saud
Ftse Mib: l'indice italiano oggi subisce prese di beneficio dopo le parole di Trump di ieri sera. La
Analisi Fondamentale L'ultimo periodo è stato ricco di novità per la banca guidata da Jean Pier
La liquidazione dei dipendenti pubblici, il TFS (trattamento di fine servizio), viene pagata in temp
Mentre il principale indice tedesco tenta di aggiornare il massimi storici mentre la Germania è
Stiamo ai fatti e il resto releghiamolo a “discorsi da bar”. Come sapete, negli USA è temp