Expo 2015 Milano: il Padiglione Russia

Scritto il alle 15:43 da Redazione Finanza.com
Il Padiglione Russia ad Expo 2015

All’Expo 2015 la Russia occuperà un’area di 4 mila metri quadrati: il padiglione è stato progettato dallo studio Speech, dei famosi architetti Sergei Choban, Alexei Ilin e Marina Kuznetskaya, che si sono ispirati nella sua creazione alle costruzioni con i cui i sovietici hanno partecipato alle varie Esposizioni Universali, nel corso degli anni. Infatti la Russia è una fra le nazioni che vanta il maggior numero di partecipazioni all’esposizione universale ed i suoi padiglioni sono considerati punti di riferimento per l’architettura, tanto da conseguire numerosi premi internazionali.

Struttura Padiglione Russia
Il padiglione Russia è stato ideato coniugando un design contemporaneo, con materiali green, come il legno, lavorazioni artigianali e tecnologie futuristiche. Obiettivo della struttura è quella di essere multifunzione e dinamica, per ospitare al meglio i visitatori. Si caratterizzerà per una facciata in legno, che aiuterà a proteggere dal sole e per la presenza di una terrazza coperta, dalla quale i visitatori avranno accesso all’area principale della mostra e potranno salire al piano superiore, dove si terranno i vari eventi.
Il suo design originale ed unico richiama quello di una barca a vela, realizzato con materiali ecologici ed eco sostenibili, caratterizza notevolmente il paesaggio in cui sorge. Al suo interno è suddivisa in open space e piattaforme di osservazione mentre nella parte superiore i giardini pensili ed il tetto arricchito di vegetazione rievocheranno gli immensi campi verdi tipici del Paese.

Organizzazione interna
Nell’area espositiva a piano terra saranno allestiti spazi dove saranno presentati prodotti e piatti tipici della Russia e dove si potrà procedere alla loro degustazione. Al piano superiore e nelle aree all’aperto invece ogni giorno saranno organizzati eventi ed altre attività con cui si potranno conoscere le tradizioni culturali del Paese. Verranno inoltre presentate le innovazioni tecnologiche e i risultati di varie ricerche che hanno come obiettivo e tema principale la nutrizione e la produzione eco-sostenibile di prodotti alimentari. Una grande opportunità per tutti i visitatori ma anche per gli addetti ai lavori del mondo imprenditoriale, per sviluppare sinergie e conoscere nuove tecniche produttive.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
Tags: ,   |
Nessun commento Commenta

Articoli dal Network di Finanza.com
Ftse Mib: l'indice italiano ieri ha rotto con volumi e volatilità i 21.000 punti, di fatto mettendo
Arrivare a fine mese sena prosciugare il conto può essere difficile, soprattutto quando ci sono
Ieri doveva essere una giornata come un'altra, una giornata tranquilla, noiosa in attesa delle d
Ecco che poi accade quello che non ti aspetti perché è quasi imponderabile. O forse no. Propr
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Ftse Mib: l’indice italiano cerca di superare con poca convinzione area 20.500 punti, dove passa a
La notizia di ieri ha del clamoroso, incredibile, affascinante, la dimostrazione di come nella f
Sul mio blog avrete letto tanto tempo fa delle clausole CACs, quando nessuno le conosceva e ness
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
I nonni sono da sempre la colonna portante di molte famiglie, fonte di un welfare spesso irrinun