Lavorare per Expo 2015: Ecco i 1000 profili ricercati

Scritto il alle 17:30 da Redazione Finanza.com

Expo2015 e lavoro – Come si apprende da comunicato stampa; è stato firmato ieri l’accordo tra ManpowerGroup, Offical HR Premium Partner di Expo Milano 2015, e alcuni dei principali enti formativi del territorio lombardo specializzati nella formazione di profili HO.RE.CA. (addetti alle sala e addetti alla cucina nei vari ruoli).

Dei 5.000 profili che ManpowerGroup sta selezionando, 1000 sono dedicati all’Horeca, e verranno formati avvalendosi della collaborazione di 5 soggetti, rappresentativi dell’eccellenza del settore sul territorio: la Cooperativa sociale Galdus, che avrà anche ruolo di coordinamento degli enti, l’impresa sociale Energheia, la Fondazione Capac, IAL Lombardia srl Impresa Sociale e la Fondazione ENAIP Lombardia.

I profili oggetto dell’accordo sono attinenti a due aree :

Operatori di sala e bar nella ristorazione con competenze di approntamento, somministrazione di pasti e vendita prodotti agroalimentari

– Operatori addetti alla preparazione dei pasti

Leggi qui tutti le opportunità di lavoro per Expo 2015 a Milano.

Per candidarsi: basta andare sul sito manpowergroup4expo e seguire le istruzioni.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +3 (from 3 votes)
Tags: , ,   |
Nessun commento Commenta

Articoli dal Network di Finanza.com
Ftse Mib. L'indice italiano torna a sfidare nuovamente quota 17.000 punti. Prevale anche oggi la cau
Tutto rimandato di due settimane. Non viene raggiunto l’accordo dai leader dell’Unione Europea
Alla fine qualcuno al governo, probabilmente il Movimento Cinque Stelle, o meglio quei pochi che
Nonostante le perfomance rialziste, in particolar modo su S&p che non smette mai di stupire, gli
FED e BCE unite in un Unlimited QE. Manca all'appello la PBoC ma arriverà anche lei. Intanto il m
Ieri negli USA abbiamo avuto la conferma che la situazione economica si sta velocemente deterior
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Ftse Mib. L'indice italiano torna sotto quota 17.000 punti, dopo la candela di forte incertezza es
Era ovvio che alla fine l’accordo sarebbe stato raggiunto. Ieri sera il Senato degli Stati Uni
Prosegue l'aggiornamento delle movimentazioni monetarie sui derivati Idem, Eurex e Cme. Sulle Mibo