Exane Derivative quota il suo primo Certificate sul Sedex

Scritto il alle 10:47 da Redazione Finanza.com

 

Ha iniziato le quotazioni sul Sedex lo scorso 6 ottobre il primo certificato d’investimento targato Exane Derivatives.  Si chiama Bull Q-Rate Euorpe e a scadenza rimborsa il valore finale dell’indice Exane Q-Rate Europe Dividendi Reinvestiti. Il certificato, che prevede una commissione dello 0,8% annuo offre la possibilità di avere una posizione attiva sui mercati. L’indice sottostante, infatti seleziona le azioni europee dei settori non finanziari secondo una metodologia proprietaria basata su quattro fattori: rischio, valorizzazione, crescita e momentum. Ciascuna azione dell’universo di investimento viene misurata su questi fattori grazie a undici criteri.

L’indice Exane Q-Rate Europe Dividendi Reinvestiti mostra una performance del 16,1 per cento da inizio anno, registrata alla fine del mese di settembre con una volatilità annua del 12,8%.

Criteri della valorizzazione

–          Basso rapporto prezzo/utili

–          Sconto elevato/storico prezzo utili

–          Distribuzione di cash agli azionisti

Criteri del momentum

–          Indicatore di sentiment degli analisti sugli utili

–          Maggiori revisioni al rialzo degli utili per azione

–          Momentum del titolo

Criteri della crescita

–          Crescita dei profitti attesi a 12 mesi

–          Crescita dei profitti a 3 anni

Criteri del rischio

–          Rischio basso rispetto alle stime del consensus (utili per azione)

–          Beta basso

–          Volatilità bassa

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: -1 (from 1 vote)
Nessun commento Commenta

Articoli dal Network di Finanza.com
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
I nonni sono da sempre la colonna portante di molte famiglie, fonte di un welfare spesso irrinun
Si conferma il quadro da "correzione politica", con un COT Report che mette in evidenza ancora g
  Sabato mattina bitcoin segnava un +5% sulle ultime 24 ore. Pur seguendo in modo margin
Ftse Mib: l’indice italiano cerca di superare con poca convinzione area 20.500 punti, dove passa a
Visto che mancano pochi giorni alle scadenze di future ed opzioni andiamo a vedere in quali aree di
Guest post: Trading Room #325. Buono il rimbalzo, il grafico FTSEMIB torna ad essere positivo anch
Al «Welfare Day 2019» tenutosi all'Eur  Roma il 13 giugno 2019,  è stato presentato il IX Rappo
Inizia una delle settimane più importanti degli ultimi cinque anni, mercoledì la Federal Reser
Analisi Tecnica L'area 20300/20500 ha creato qualche leggero fastidio al rialzo ma alla fine il n