Finanza: quella sconosciuta per le nuove generazioni

Scritto il alle 17:15 da Redazione Finanza.com

Una distanza che è quasi un abisso. Ebbene sì, il mondo finanziario è ancora lontano anni luce dalle nuove generazioni. Secondo una ricerca condotta da BNY Mellon e dalla Saïd Business School dell’Università di Oxford, emerge che è aumentata la distanza tra le società finanziarie e la generazione under 35. Colpa delle crisi bancarie che hanno minato la fiducia dei giovani o svogliatezza da parte delle nuove generazione di informarsi su argomenti a volte spinosi?

Lo studio, intitolato ‘The Generation Game: Savings for the New Millennial’, evidenzia che più del 50% dei giovani millennial (per la precisione il 52%) chiede consigli finanziari ai genitori, più del doppio di chi, invece, chiede informazioni alla propria banca (il 24%). Andando nel dettaglio, ecco che si scopre che il 59% dei millennial, ossia quelli che sono nati dopo il 1980, dichiara di non conoscere prodotti finanziari pensati espressamente per le loro esigenze, mentre un intervistato su due (il 49%) dichiara di non sapere bene come funzionino le pensioni.

Come raggiungere questi giovani e stabilire con loro un rapporto diretto? La risposta che emerge va in controtendenza: meno dell’1% del campione vorrebbe essere contattato dalle società di servizi finanziari attraverso i social media. Facebook e Twitter non sono considerati come un canale efficace per instaurare relazioni dirette. “Molti giovani intervistati ci hanno detto che gli assicuratori che provano a contattarli tramite Facebook e simili sembrano ‘sciocchi, ipocriti e fastidiosi’”, ha sottolineato Shayantan Rahman, responsabile della ricerca e studente di Economia e Management presso la Saïd Business School. Insomma, le tecniche utilizzate dagli assicuratori per coinvolgere i baby-boomer non sembrano funzionare con i millennial, e saranno necessari nuovi sforzi comunicativi per trovare dei canali efficaci.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
Tags: , ,   |
Nessun commento Commenta

Articoli dal Network di Finanza.com
Anche se l'impostazione non è entusiasmante, possiamo vedere nel COT Report una presa di posizi
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Ragazzi, devo ammettere di aver sbagliato, non del tutto ma quantomeno con i cinesi. Sto parland
Qual’è l’impatto dei consumi del consumatore USA sulle dinamiche economiche globali? Sono m
Che un governatore di una banca centrale, faccia simili dichiarazioni fa solo sorridere, sopratt
Ftse Mib. L'indice cerca di impostare un rimbalzo gettandosi alle spalle una settimana difficile, i
Guest post: Trading Room #374. Il quadro tecnico per il nostro grafico weekly FTSEMIB si deteriora
Iniziamo la settimana andando a visualizzare le movimentazioni monetarie effettuate nella seduta di
Analisi Tecnica Finalmente abbiamo una direzionalita'... Rompiamo al ribasso il trading range [1
Tracy Inverso [Settimanale] (gg. 6)[Base Dati: 15 minuti] Tracy Inverso [Settimanale] (gg. 8)