Twitter: Ufficiale l’acquisto di SnappyTV. Ecco la strategia del Social Network.

Scritto il alle 16:30 da Redazione Finanza.com

Sebbene fosse nell’aria già da qualche tempo, solo ora è stata ufficialmente confermata l’acquisizione da parte di Twitter della startup di San Francisco, SnappyTV. Si tratta di una piccola realtà (se confrontata con il gigante dei social media) che propone ai suoi utenti un servizio di editing video al fine di dare vita a brevi clip per poi poterli condividere online sui social media.

La piattaforma, probabilmente familiare per gli utenti di Twitter, è utilizzata principalmente per immettere sui social network brevi filmati, quasi sempre provenienti da trasmissioni TV, al fine di condividerli con gli altri utenti e poterli commentare in tempo reale. Tipico esempio sono gli avvenimenti sportivi. Di norma vengono creati brevi clip video relativi alle migliori azioni di gioco per poi essere dati in pasto agli utenti che si divertono a commentarli.

Come anticipato, la notizia dell’acquisto di SnappyTV non è un fulmine a ciel sereno. Gli addetti ai lavori già da tempo riferivano di numerosi contatti tra Jack Dorsey, il mitico fondatore di Twitter e imprenditore milionario socio in decine di startup della Silicon Valley e Mike Folgner, Ryan Cunningham e Stephen Weibel, ex dipendenti di Yahoo fondatori a loro volta della innovativa piattaforma di editing e distribuzione di video online.

L’acquisizione di SnappyTV si pone nell’ambito di una ben precisa strategia di mercato da parte di Twitter. I manager del colosso dei social network sanno benissimo che una grossa fetta dei loro utenti è abituata a commentare in tempo reale avvenimenti trasmessi in TV scambiandosi pareri ed opinioni (spesso conditi di pesante ironia e un pizzico di cattiveria). Inglobare all’interno della piattaforma uno strumento che permetta di velocizzare l’acquisizione, la modifica e la condivisione dei clip filmati potrebbe rivelarsi un volano incredibile per aumentare il numero di utenti e soprattutto il tempo di utilizzazione del social network.

Basti pensare che un recente sondaggio da parte di Accenture su un campione di circa 3.500 persone distribuite in sei diversi paesi (tra cui l’Italia) ha evidenziato chiaramente come le abitudini di fruizione delle trasmissioni televisive siano profondamente cambiate da parte degli utenti. Oltre a trascorrere un tempo sempre maggiore in rete, circa il 91% degli intervistati ha affermato che controlla abitualmente il proprio smartphone / tablet in concomitanza della visione di una trasmissione televisiva. Si tratta di uno scenario che apre nuove frontiere per il marketing e che i manager di Twitter non vogliono assolutamente lasciarsi sfuggire.

Twitter, sebbene possa vantare un fatturato superiore ai 600 milioni di dollari non riesce a generare utili. Si tratta di un problema comune a molte società innovative della Silicon Valley. Pur riuscendo ad attrarre verso la propria piattaforma milioni di utenti trovano una difficoltà immensa nel riuscire a monetizzare adeguatamente questo enorme traffico. Nonostante l’acquisizione sia già confermata, occorrerà qualche tempo per vederne gli effetti. I responsabili di Twitter hanno affermato che occorreranno ben quattro anni per inglobare pienamente i servizi offerti da SnappyTV. Un tempo che se rapportato con i ritmi frenetici della rete corrisponde ad un’eternità.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +3 (from 3 votes)
Tags: ,   |
Nessun commento Commenta

Articoli dal Network di Finanza.com
Quali sono i ritorni, ovvero i rendimenti attesi dalle varie asset class nei prossimi 5 anni? Ec
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Nel mese di ottobre sono salite le tariffe di luce e gas per i consumatori ancora in regime di maggi
Questo mercato sta diventando veramente difficile da gestire, soprattutto per il breve termine,
La riunione della Banca Centrale europea (Bce) in agenda giovedì 24 ottobre sarà l'occasione p
Oggi alle 17.00 si svolgerà il webinar UniCredit dedicato ai certificati d'investimento con ospite
Guest post: Trading Room #336. Alla fine, dopo una settimana travagliata, l'indice si trova a rido
Guest post: Trading Room #336. Alla fine, dopo una settimana travagliata, l'indice si trova a rido
Come sempre il nostro Rich ha un efficace cartoons per descrivere l'assurda commedia all'inglese
La Storia dell’umanità si dipana attraverso percorsi prevedibili, ma misteriosi. E’ ovvio che s