Pasqua e ponti: Dove andranno gli italiani? Ecco le mete e le località più ambite

Scritto il alle 18:28 da Redazione Finanza.com

Il calendario favorevole, che quest’anno regala a chi può un lungo ponte festivo tra Pasqua e il primo maggio, ha già fatto scattare la voglia di vacanza agli italiani. Ma quali saranno le mete più gettonate? A differenza degli altri anni, si scopre che laghi e mari batteranno le città d’arte.
Se, infatti, le città d’arte sono solitamente le destinazioni più ambite per il periodo pasquale (Roma e Firenze nel 2013 raccoglievano, da sole, oltre il 7% di tutte le prenotazioni di affitti turistici), nel 2014, complice la Pasqua alta, si preferisce altro: secondo la ricerca effettuata da Casevacanze.it, la località con il maggior numero di case vacanza prenotate sul sito è Sirmione, che registra addirittura un +40% rispetto al 2013. A seguire, si trova Levanto: la località ligure è solo la prima di una lunga lista di destinazioni in cui il mare la fa da padrone. A livello regionale, sono l’Emilia Romagna (tra le più prenotate troviamo Rimini, Riccione e Cattolica), la Puglia (le località turistiche del barese Monopoli e Polignano a Mare battono il Salento, almeno a questo giro) e il Lazio (Roma certo, in virtù anche delle beatificazioni dei due Papi del 27 aprile, ma anche Sabaudia e Nettuno tra le prime 30 località) che si contendono il primato del maggior numero di prenotazioni pasquali.

Capitolo costi. “I prezzi per questi periodi – dichiara Francesco Lorenzani, responsabile di Casevacanza.it – hanno ricevuto un aumento medio pari al 15% rispetto alla prima parte di aprile, ancora bassa stagione: non molto se pensiamo ai rincari che solitamente investono le tradizionali strutture ricettive. Rispetto allo scorso anno, infine, non si registrano aumenti di prezzo degni di nota: complice la crisi economica, chi offre case vacanza ha scelto di non aumentare i prezzi per il 2014”.

Tags: , ,   |
Nessun commento Commenta

Articoli dal Network di Finanza.com
Uno dei tasselli più pesanti, conseguente della guerra Russo Ucraina, è sicuramente l’impenn
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
Mercati che, dopo tre giorni di illusoria risalita, sono di nuovo ripiombati nel trend di fondo riba
Inutile ricordare che siamo grati agli amici di Hedgeye, grandi professionisti con il loro spett
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
Quanto sta accadendo a livello macroeconomico è noto a tutti. Il rallentamento non è solo nei
Puntata speciale di Trading Floor con ospite Renato Decarolis, trader professionista e formatore. A
Nulla di particolarmente interessante in questi  giorni, in cui i mercato continuano a provare
La giornata di ieri, grazie anche alla chiusura delle posizioni in copertura ed hedging di gamma, è
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u