Ferrari: oltre 4.000 euro di premio ai dipendenti, il più alto della sua storia

Scritto il alle 10:42 da Redazione Finanza.com

I dipendenti Ferrari hanno da che festeggiare. La Casa di Maranello ha infatti definito il premio di produzione per il 2013 che ammonta a 4.096 euro, il più alto mai erogato nella sua storia. Il premio, spiega il Cavallino rampante in una nota, beneficia degli ottimi risultati economici raggiunti lo scorso anno con record di utili fatturato ma anche di altri parametri come il livello della qualità. Dopo i due anticipi di 1.000 euro già percepiti, dunque, i dipendenti Ferrari troveranno nella prossima busta paga il conguaglio di 2.096 euro. Complessivamente per un giovante dipendente assunto da poco si tratta di un premio pari al 20% della propria retribuzione annua.

Questo premio, frutto dell’accordo sindacale di secondo livello siglato nel 2012, è legato a una griglia di indicatori operativi anche allo scopo di condividere i successi dell’azienda. Lo scorso anno oltre al premio di risultato era stato erogato anche il premio triennale voluto dal presidente Luca Montezemolo, che lo ha rinnovato per altri tre anni.

“Ferrari – ha voluto precisare la Rossa – nel 2013 ha adottato una strategia, che continuerà nell’anno in corso e nel prossimo, che mantiene sotto le 7.000 unità la produzione di vetture allo scopo di preservare l’esclusività e il valore nel tempo. Lo scorso anno il fatturato è salito del 5% e l’utile della gestione ordinaria dell’8,3%. Tutti valori mai raggiunti prima, così come la posizione finanziaria industriale netta che, a fine 2013 è stata la migliore di sempre”.

Nessun commento Commenta

Articoli dal Network di Finanza.com
In Italia la “guerra alla liquidità” lasciata sul conto corrente è oramai un mantra per il sis
Ftse Mib. Dopo il test della trend line rialzista (avviata dai minimi di ottobre 2020 e confermata
Opzioni e Future 22 Ottobre. I principali indici azionari giovedì hanno avuto movimentazioni e c
China Evergrande Group ha fornito fondi per pagare gli interessi su un'obbligazione in dollari U
Cara Chiara, in questo momento non è facile per noi condividere la tristezza del nostro cuore,
Il futuro è incerto, da sempre, e mai come oggi ci sono tante varianti che possono condizionare
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
Opzioni e future 21 Ottobre. Gli indici azionari mercoledì si sono stabilizzati in modo eterogen
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
Come abbiamo più volte detto, la bolla immobiliare cinese non ci ha certo colti impreparati, er