Liliane Bettencourt: la biografia di una delle donne più ricche e potenti del mondo

Scritto il alle 15:00 da Redazione Finanza.com

Ormai giunta a 91 anni, 92 il prossimo 10 ottobre, Liliane Bettencourt domina diverse classifiche le cui vette sono bramate da diversi personaggi. L’ultima classifica la vuole come la donna più ricca del mondo, nona nella classifica generale e la più ricca di Francia. Ma da dove arriva cotanta ricchezza?

Liliane Bettencourt non ha certo dovuto costruire tutto da sola perché l’unica figlia di Eugène Shueller fondatore dell’importante casa cosmetica L’Oréal, di sicuro una delle più grandi case di cosmetici al mondo. Nel 1957, sette anni dopo il matrimonio con il politico Andrè Bettencourt da cui ha preso il cognome, impero L’Oreal passa all’unica figlia del fondatore. Il punto di partenza è stato favorevole, ma in seguito una buona gestione economica e la lungimiranza di una donna che ha saputo sorprendere, anche grazie a qualche scandalo, hanno fatto la loro buona parte.

La gestione dell’azionariato ha di sicuro avuto una buona parte nella costruzione dell’immensa ricchezza economica, infatti, circa il 30% delle azioni è nelle mani di Liliane, il 23,29% appartiene a Nestlé, il 3,9% appartiene al ministero del tesoro francese e il 42,2% all’azionariato pubblico. Questa suddivisione le permette di controllare la società e allo stesso tempo di collocare parte di essa sul mercato per riceverne fondi. La sapiente gestione ha permesso di ampliare man mano il dominio della famiglia Bettencourt ed, infatti, nel mese di febbraio è stato annunciato l’acquisto di 48.500 azioni dalla Nestlé proprio per rafforzare la posizione della famiglia rispetto agli altri azionisti, ma senza la necessità di dismettere altre posizioni. La famiglia Bettencourt fa sapere che per questa “scalata” non saranno toccate le azioni detenute in Sanofi, altro importante marchio di successo che permette a Liliane di avere ulteriori fonti di reddito. Le prime avvisaglie del cambio di strategia nel patto con Nestlé si hanno già nel 2013 con l’annuncio del mancato rinnovo dell’accordo che legava i due importanti marchi. In seguito a questo, l’unica possibilità per Bettencourt di evitare una scalata esterna a L’Oréal era appunto un acquisto di azioni.

Parola d’ordine “diversificare“: Liliane Bettencorut ha avuto la lungimiranza di siglare importanti accordi che hanno portato i suoi prodotti ad allargare il dominio sul mercato dei cosmetici e vanta una collaborazione con la linea di cosmetici Cover Girl, si è lanciata nel mercato dei ragazzi con una linea di profumi chiamata “da Liliane con Amore” e infine anche una linea di moda chiamata seduzione by Liliane Bettencourt e in questo caso valido aiuto è arrivato anche dalla prima posizione nella classifica delle imprenditrici più sexy del mondo conquistata già nel 2013.
Non si è fermata però solo alla cosmesi perché Liliane ha anche intuito che nel mondo degli affari è bene diversificare gli investimenti e ha aperto una catena di ristoranti “le pizze di mamma Liliane”, ha investito in una squadra di calcio e infine ha lanciato una vodka nel cui nome non potevano mancare riferimenti a se stessa, Pure Wonderbettencourt- Francia.

Ad alimentare il successo anche qualche scandalo che ha rischiato di travolgere Sarkozy, allora Presidente francese, proprio alla vigilia delle elezioni per il rinnovo del mandato. L’accusa era di frode fiscale e finanziamento illecito alla campagna elettorale, il tutto basato su varie testimonianze tra cui quella dell’infermiera di Liliane Bettencourt che ha affermato di aver visto l’ereditiera consegnare dei soldi al Presidente. Il tutto nasce da problemi familiari, infatti, era stata la stessa figlia a denunciare l’ammanco di soldi, ecco qualche dettaglio in più sulla vicenda dalla indagini è uscito comunque salvo per insufficienza di prove.

Nessun commento Commenta

Articoli dal Network di Finanza.com
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
Niente di interessante da raccontare negli ultimi 2 giorni se non che gli algos, insieme a un ma
Manca solo un giorno alle scadenze tecniche e sulle chain delle opzioni di Gennaio è molto probabil
NORMALIZZAZIONE. E’ una delle parole più inflazionate in questi giorni. A proposito, INFLAZIO
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
Puntata speciale di Trading Floor con ospite Pietro Di Lorenzo, trader professionista e fondatore
A due giorni dalle scadenze tecniche di Gennaio tutti i sottostanti sono rientrati esattamente all'i
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
Inflation linked scontano tutto e diventano cari per le prospettive 2022-2023? Se parliamo di INF
Ieri Wall Street ha fatto festa, chiusa per festività. Non perché era il Blue Monday (dai che