Internet media: ecco le sue carte vincenti rispetto a stampa, tv e radio

Scritto il alle 15:56 da Redazione Finanza.com

Mobile, video e social network sono gli elementi trainanti la crescita degli Internet media, l’unico comparto che fa registrare performance positive (+18%) nell’intero mercato dei media, in calo complessivamente del 5%. Il mercato dei media italiani perde, infatti, nel 2013 quasi altri 800 milioni di euro, a fronte del calo di tutti i i canali più tradizionali – stampa (-13%), televisione (-4%) e radio (-9%). Gli Internet media, in crescita del 18% rispetto al 2012, raggiungono nel 2013 un valore di 1,9 miliardi di euro, grazie alle componenti più innovative (smartphone, tablet, connected tv, social network, applicazioni e video), che nel loro complesso prendono il nome di new internet e che nel 2013 crescono del 73%.

È quanto emerge dalla ricerca effettuata dall’Osservatorio New Media & New Internet del Politecnico di Milano, presentata oggi. Secondo l’indagine, anche l’utilizzo delle diverse componenti del new Internet da parte degli italiani è molto elevato e in forte crescita:
– il 75% degli utenti di Internet usa almeno un device connesso (smartphone, pc, tablet) davanti alla Tv;
– sono ben 27 milioni gli utenti unici che mensilmente sono attivi sui social, pari all’82% degli internauti, con Facebook che resta il social network più frequentato;
– i video Online hanno una platea vasta tanto quanto quella dei social. Sono fruiti, infatti, dall’84% degli utenti della rete per un tempo medio di 33 minuti al giorno. Al primo posto ci sono i Video musicali e quelli di news.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +2 (from 2 votes)
Nessun commento Commenta

Articoli dal Network di Finanza.com
Ftse Mib: l'indice italiano ieri ha chiuso spingendo sulla parte bassa del supporto chiave collocata
Sulle Mibo si assiste ad un aumento considerevole di call a strike 17500, 18500 e 19500. Nuovi ingre
Andiamo a riprendere quanto detto nel video TRENDS postato venerdi scorso (click here). Purtropp
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Indice della paura significa VIX. Ormai è risaputo che la volatilità significa incertezza, inc
Indice della paura significa VIX. Ormai è risaputo che la volatilità significa incertezza, inc
Si apre un’altra seduta difficile per Piazza Affari sui timori di un nuovo lockdown in Europa, di
Sulle Mibo aumento della componente future in funzione di coperture delle put che stanno diventando
Non è una novità, ma questa non è solo una pandemia, da tempo si sta giocando a livello geopo
Quanto stiamo vivendo è già l’antipasto di quello che potrebbe essere il secondo lockdown tota