Strategie di trading 2014: come operare in Borsa nel breve e nel medio termine per rilanciare i propri investimenti

Scritto il alle 13:01 da Redazione Finanza.com

L’avvio del 2014 è stato molto positivo per le Borse europee. Ora, dopo i recenti rialzi siamo giunti a un bivio o la tendenza rialzista dominerà ancora i mesi a venire? Come operare proficuamente sul mercato e quali posizioni prendere per far rendere al meglio i propri investimenti?

Per rispondere a queste e altre domande, anche nel 2014 Unicredit riprende l’iniziativa Webinar Trading & Investimenti dedicata all’operatività in Borsa a breve e medio termine. Ogni mese i trader e i risparmiatori italiani potranno approfondire i temi di attualità che influenzano il sentiment dei mercati, individuando così quelli su cui fare leva nelle rispettive scelte e strategie di investimento e avendo la possibilità di mettere a confronto scenari di mercato e strategie concrete di specialisti e trader esperti.

Il primo appuntamento, gratuito, è fissato per il prossimo 20 febbraio e sarà dedicato al trading operativo, con approfondimenti e spunti sulle strategie da applicare sui principali indici europei, sulle azioni italiane maggiormente in vista e sulle possibilità di ottimizzazione dei propri impieghi data dall’uso della leva finanziaria offerta dai nuovi Certificati a Leva fissa x7 sui principali indici europei.

Il primo appuntamento è dedicato al trading con approfondimenti e spunti sulle strategie sui principali indici europei, le azioni in vista e sulla leva finanziaria, che consente di ottimizzare l’impiego di capitale. Come utilizzarla controllando i rischi. Approfondimento anche sui nuovi Certificati a Leva fissa X7 sui principali indici europei.

Il primo webinar, che si terrà dalle 17:30 alle 18:30, vedrà protagonisti: Riccardo Designori, analista finanziario di Brown Editore; Antonello Rendina, dal 2000 trader indipendente su indici e titoli azionari e finalista delle edizioni 2012 e 2013 del Top of the Top dell’ITF di Rimini, manifestazione che vede sfidarsi gli 8 migliori trader italiani; Simona Maglio, Execution Desk di Binck Bank; Christophe F. Grosset, specialista Certificates di UniCredit.

Grazie ai Webinars Trading & Investimenti 2014, ogni mese gli investitori potranno dunque sentire la visione di mercato di diversi esperti del settore: dal trader professionista, all’analista di mercato, passando allo specialista dei mercati. Dibattiti nel cuore dell’attualità, concreti e senza barriere. Nel corso dei webinar i partecipanti potranno infatti inviare le proprie domande agli esperti, condividere ed esprimere la propria opinione. Tutto senza pregiudizi o censure.

I webinar organizzati da Unicredit fanno parte dell’iniziativa onemarkets, campagna che promuove un approccio consapevole agli investimenti mettendo a disposizione strumenti e servizi innovativi sui quali contare per conoscere, scegliere e seguire i propri investimenti.

Per partecipare al webinar basta registrarsi al seguente link:
https://attendee.gotowebinar.com/register/2362203232149008385?source=Borseit

Tags: ,   |
Nessun commento Commenta

Articoli dal Network di Finanza.com
Come vedremo nel fine settimana insieme al nostro Machiavelli, le ultime minute hanno rivelato c
Guest post: Trading Room #512. Il grafico FTSEMIB weekly ha raggiunto vette importanti ma anche un
La trimestrale di NVIDIA stupisce i mercati e il rally continua. Ma allo stesso tempo, il mercato ob
La Cina è un'immensa mina deflattiva esplosa nell'oceano globale, una spettacolare bolla immobi
Lo so, deve essere stato difficile per ben 13 anni aspettare l'inflazione, chiamare l'inflazione
Guest post: Trading Room #511. Il grafico FTSEMIB weekly ha una struttura che continua ad essere r
Malgrado i dati macro non sicuramente eccezionali per i mercati, con un'inflazione che sale e cambia
Giornata perfetta ieri, con nuovi massimi sui mercati europei come aveva previsto su Twitter il
Oggi, terzo venerdì del mese, è giornata di scadenze tecniche. Scadranno le opzioni su azioni, le
Viviamo davvero in un mondo di matti, basta guardare alla reazione isterica dei profeti dell'inf