Salone del Risparmio al nastro di partenza

Scritto il alle 12:36 da Redazione Finanza.com

Mancano meno di due mesi al via dell’edizione 2014 del Salone del Risparmio, la più importante manifestazione italiana dedicata agli investimenti, ai mercati e alla formazione.

L’evento, ad ingresso gratuito, si svolgerà a Milano il 26, 27 e 28 marzo prossimi e in questa edizione è dedicato all’investimento di lungo termine. Il Salone 2014, che si tiene in corrispondenza con i 30 anni di Assogestioni, è infatti intitolato: “Risparmio gestito, un ponte per il futuro”. Come sempre i primi due giorni vedranno come protagonisti gli addetti ai lavori, mentre le iniziative per i risparmiatori e gli studenti delle scuole superiori troveranno spazio all’interno della terza giornata.

Rispetto alla passata edizione, è confermata la sede, l’Università Bocconi, mentre viene aumentata la disponibilità di spazi, con le aree espositive e quelle dedicate alle conferenze, che arriveranno a coinvolgere anche un’ulteriore area dell’ateneo milanese, quella ribattezzata del Velodromo, che si affiancherà così all’edificio Grafton, luogo già eletto ad ospitare le ultime due edizioni del Salone. Una moltiplicazione degli spazi che non ha carattere semplicemente logistico, ma che rappresenta la volontà di creare spazi sempre più aderenti ai bisogni dei diversi profili dei partecipanti all’evento.

Per questo motivo le parole d’ordine della manifestazione 2014 saranno da un lato accessibilità e dall’altro specializzazione.

Per i contenuti rivolti al pubblico dei risparmiatori lo sforzo degli organizzatori si sta concentrando sulla proposta di temi legati all’investimento di lungo termine e alla previdenza complementare, da sottoporre all’attenzione del pubblico con un approccio innovativo, in grado di rendere più semplice l’accesso a materie spesso considerate solo per addetti ai lavori. Sul fronte dei professionisti l’impegno sta invece andando verso l’approfondimento di temi specifici e di attualità da affrontare con l’ausilio di esperti. Nell’edizione 2014 gli operatori del settore potranno incontrarsi e seguire i corsi di formazione e di aggiornamento professionale all’interno di aree dedicate esclusivamente ai professionisti del risparmio. 

Nessun commento Commenta

Articoli dal Network di Finanza.com
Con questa citazione alla "Guido Meda" introduco il nuovo video di TRENDS che si preannuncia MOLTO
In Italia la “guerra alla liquidità” lasciata sul conto corrente è oramai un mantra per il sis
Ftse Mib. Dopo il test della trend line rialzista (avviata dai minimi di ottobre 2020 e confermata
Opzioni e Future 22 Ottobre. I principali indici azionari giovedì hanno avuto movimentazioni e c
China Evergrande Group ha fornito fondi per pagare gli interessi su un'obbligazione in dollari U
Cara Chiara, in questo momento non è facile per noi condividere la tristezza del nostro cuore,
Il futuro è incerto, da sempre, e mai come oggi ci sono tante varianti che possono condizionare
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
Opzioni e future 21 Ottobre. Gli indici azionari mercoledì si sono stabilizzati in modo eterogen
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u