La crisi allontana gli italiani anche dalla Nutella

Scritto il alle 15:42 da Redazione Finanza.com

Meno Nutella nelle case degli italiani. Per la prima volta nella sua storia il gruppo Ferrero ha chiuso un bilancio al 31 agosto 2013 con vendite in calo in Italia. La contrazione delle vendite di prodotti sul mercato italiano del gruppo di Alba è stata nell’ordine del 5,3%, compensato comunque dalla crescita dei ricavi fuori dai confini italiani (+4,1%). Complessivamente il fatturato della società nell’esercizio chiuso al 31 agosto è risultato pari a 2,697 miliardi di euro, in miglioramento dai 2,55 mld dell’esercizio precedente. L’utile netto dell’esercizio è stato pari a 156,1 milioni di euro, con un’incidenza sui ricavi del 5,3%, mentre il flusso di liquidità generato dalla gestione reddituale ammonta a 215,7 milioni di euro.

“Nonostante la crisi abbia, per la prima volta nella storia della Ferrero, impattato negativamente sulle vendite nel perimetro italiano – rimarca Ferrero – la garanzia dell’occupazione è stata tutelata, grazie alla priorità data ai valori umani e sociali che, da sempre, caratterizzano la cultura aziendale, alla buona performance delle esportazioni all’estero e soprattutto alla fiducia nella ripresa economica del nostro Paese”. Al 31 Agosto in Italia l’organico della Ferrero spa risulta di 6.561 unità.

Tags: , ,   |
Nessun commento Commenta

Articoli dal Network di Finanza.com
FTSEMIB 40 AGGIORNAMENTO DEL 29 FEBBRAIO 2024   Il grafico dei prezzi conferma visivamente
29 febbraio 2024 UNICREDIT Lettura grafica e analisi dei posizionamenti monetaria relativi alla sc
Come vedremo nel fine settimana insieme al nostro Machiavelli, le ultime minute hanno rivelato c
Guest post: Trading Room #512. Il grafico FTSEMIB weekly ha raggiunto vette importanti ma anche un
La trimestrale di NVIDIA stupisce i mercati e il rally continua. Ma allo stesso tempo, il mercato ob
La Cina è un'immensa mina deflattiva esplosa nell'oceano globale, una spettacolare bolla immobi
Lo so, deve essere stato difficile per ben 13 anni aspettare l'inflazione, chiamare l'inflazione
Guest post: Trading Room #511. Il grafico FTSEMIB weekly ha una struttura che continua ad essere r
Malgrado i dati macro non sicuramente eccezionali per i mercati, con un'inflazione che sale e cambia
Giornata perfetta ieri, con nuovi massimi sui mercati europei come aveva previsto su Twitter il