Hewson: Il tapering? Probabilmente se ne tornerà a parlare a dicembre

Scritto il alle 10:19 da Redazione Finanza.com

Quasi a voler soffocare i primi deboli vagiti di ripresa economica in corso, le complessità della politica italiana potrebbero pesare negativamente sull’andamento dei mercati europei oggi poichè ricordano al mondo intero come il Vecchio Continente sia costellato di voragini di questo tipo che compromettono irrimediabilmente la possibilità di una vera ripresa mantenendo sottovalutati i prezzi dei titoli. Dopo aver ripreso la media mobile a duecento settimane per la prima volta dal 2008 con la probabilità di nuovi guadagni, l’indice italiano FTSEMIB se la deve giocare avendo  contro uno scenario politico sfavorevole, che non esclude la possibilità di uno strappo al governo da parte delle forze di coalizione di centro-destra qualora Berlusconi venisse espulso dal Parlamento con il voto previsto la prossima settimana, e che potrebbe innalzare già oggi l’aliquota sull’Iva, mentre l’asta per il collocamento dei titoli decennali potrebbe registrare un’impennata dei rendimenti. In tale contesto non escludiamo che la prossima settimana il presidente della Bce Draghi possa essere forzato ad esprimersi a favore di un indebolimento dell’euro.

Allargando il discorso ad uno scenario globale, il rimbalzo di Wall Street dopo cinque sedute consecutive di ribassi e il rialzo dell’inflazione in Giappone costituiscono certamente segnali di acquisto anche  per gli investitori europei, che con oggi vanno a chiudere un trimestre in guadagno. Pur con questa prospettiva in mente, la volatilità nei prossimi giorni dovrebbe comunque essere garantita, oltre che dal teatrino in atto a Washington con il rischio di uno shutdown sempre incombente, dalle continue speculazioni sul timing esatto del “tapering” che secondo il nostro parere, proprio a causa dei dati contrastanti in arrivo dagli Stati Uniti, non si avrà prima di dicembre e – anche allora – è probabile che sia un aggiustamento puramente simbolico.

Michael Hewson, Senior market analyst CMC Markets

Il Forex è il mercato più trattato e  il più liquido al mondo. Facendo trading con i CFD sul Forex  i trader possono negoziare qualsiasi volume con spread e margini altamente competitivi. Inoltre, il mercato Forex è meno esposto al rischio di slippage.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
Nessun commento Commenta

Articoli dal Network di Finanza.com
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) [ u
Ovvio, quanto  è accaduto nelle ultime settimane ha rovinato non di poco il quadro di fondo de
Ripensando in questi giorni al clamore che ha suscitato Libra, la moneta digitale che ha present
Ftse Mib: l'indice italiano tenta il rimbalzo dopo lo scivolone delle ultime settimane. Movimento le
Ok, la notizia della famigerata “inversione di tendenza della curva dei tassi” credo sia giu
1 https://twitter.com/icebergfinanza/status/1162402480015257601 Ma come neanche una telefonati
Analisi Tecnica Negata brutalmente la long white che stava a sua volta negando la long black. La s
Stoxx Giornaliero Buon inizio di settimana a tutti, riprendiamo in mano la situazione ciclica
DJI Giornaliero Buona domenica a tutti, nel mese di luglio il primo dei tre facenti parte de
T-1 Inverso [3-5 Giorni] (h. xx)[Base Dati: 15 minuti] T-1 Inverso [3-5 Giorni] (h. yy)[Base