Giornata della collera: i caschi gialli dell’edilizia tornano a manifestare (VIDEONEWS)

Scritto il alle 17:25 da Redazione Finanza.com

I caschetti gialli del settore dell’edilizia sono tornati questa mattina a Piazza Affari per la seconda giornata della collera. A distanza di qualche mese dalla prima manifestazione le associazioni del comparto sono tornate in piazza per manifestare contro le vessazioni, ovvero tutte quelle leggi, procedure, regolamenti che rendono difficoltoso lo svolgimento delle attività per tutti coloro che operano nel settore delle costruzioni e frenano la ripresa.

 

 

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 0 votes)
1 commento Commenta
massimo84
Scritto il 9 Luglio 2013 at 07:51

questo è un sistema per cui
se rimani fuori, senza “coperture” statali, puoi stare senza lavora per 10 anni che allo stato non frega niente.
oggi tocca al privato, e non frega granchè a molti
ma domani tocca anche al pubblico/parapubblico e riceveranno quanto seminato: indifferenza ed egoismo.
non si vuole cambiare perchè 4/5 lavorano col sedere al caldo, ma entro breve la pacchia finisce.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +2 (from 2 votes)

Articoli dal Network di Finanza.com
Rimango sempre più convinto che il mercato sia stupido, che le aspettative razionali sono una d
Sulle opzioni Mibo scadenza luglio si assiste ad un aumento di contratti put a strike 24500 e contra
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
Dopo il poderoso rimbalzo di ieri andiamo a vedere dove stanno togliendo o mettendo rischio gli oper
FTSE MIB INDEX Setup e Angoli di Gann Setup Annuale: ultimi: 2019/2020 (range 15017/25483 ) [ u
Un fine settimana davvero interessante quello della settimana scorsa, interessante ed entusiasma
Settimana contraddistinta da debolezza e ribassi delle quotazioni. Probabilmente le chiusure di fine
Analisi Tecnica Ha tenuto la resistenza a 25780 creando un trading range di breve con un supporto
Stoxx Giornaliero Buonasera a tutti, è bastato il primo angolo dei tre menzionati nell’ult