Un san valentino davvero interessante.. per i trader

Scritto il alle 16:11 da Redazione Finanza.com

Diversi gli spunti operativi quest’oggi per chi opera sul valutario e sulle commodities. Tecnicamente interessante la configurazione grafica dell’oro, sempre più in un triangolo di congestione, con le quotazioni bloccate tra la media mobile di medio termine su chart daily e il supporto a 1640: possibile break di tale figura se non oggi nelle prossime sedute (probabilmente al ribasso?).

Per quanto riguarda le valute, c’è una grande attesa del G20 di Mosca, durante il quale sono previste novità per affrontare il tema della “guerre delle valute” e dei tassi di cambio. Già sul piede di guerra il ministro delle Finanze tedesco Schäuble, secondo il quale sui mercati ci sarebbe troppa liquidità, soprattutto negli Usa e in Giappone.

Per intanto registriamo un violento calo del cambio eurodollaro, al test della media mobile di medio periodo su chart daily, in transito a 1.33 figura. Rispettati perfettamente tutti i parametri grafici: su orario la mancata rottura della mm200 ha dato il segnale di inversione per il cambio, inversione accelerata dal pessimo dato diffuso questa mattina sul preliminare del PIL del quarto trimestre per l’eurozona; sul daily ha perfettamente fatto da resistenza la mm di breve, con la candela di mercoledì che si è configurata come shooting star (ossia forte segnale di inversione). Attenzione: il cambio è ora in un canale ben definito dato appunto dalle due medie mobili, tra 1.33 e 1.3460.

Interessante anche la configurazione dell’eurjpy, ormai prossimo al supporto dato dalla mm di breve, che su chart daily transita in area 123.70. Più sotto in area 123 figura c’è un altro supporto dinamico chiave, dato dalla trendline rialzista nata dal minimo del 13 novembre 2012. Infine, segnaliamo la sterlina inglese e il suo perdurante calo: il cable prova la rottura della soglia psicologica chiave di 1.55, con prossimo target 1.5260.

Pietro Aldo Arriciati AFX Capital Markets

Nessun commento Commenta

Articoli dal Network di Finanza.com
La Cina è un'immensa mina deflattiva esplosa nell'oceano globale, una spettacolare bolla immobi
Lo so, deve essere stato difficile per ben 13 anni aspettare l'inflazione, chiamare l'inflazione
Guest post: Trading Room #511. Il grafico FTSEMIB weekly ha una struttura che continua ad essere r
Malgrado i dati macro non sicuramente eccezionali per i mercati, con un'inflazione che sale e cambia
Giornata perfetta ieri, con nuovi massimi sui mercati europei come aveva previsto su Twitter il
Oggi, terzo venerdì del mese, è giornata di scadenze tecniche. Scadranno le opzioni su azioni, le
Viviamo davvero in un mondo di matti, basta guardare alla reazione isterica dei profeti dell'inf
Mentre a Francoforte si discute sul sesso degli angeli, sull'inflazione che sta per sparire come
Guest post: Trading Room #510. Il grafico FTSEMIB weekly ha una struttura chiara ed evidente. La l
C'è davvero da mettersi le mani nei capelli a pensare che le sorti dell'America sono un mano a