Archivi tag: fiat

Scritto il alle 11:29 da Redazione Finanza.com

Chrysler sempre più vicina a Wall Street. La controllata americana di Fiat ha depositato presso la Sec, la Consob americana, la documentazione per l´Offerta pubblica iniziale delle azioni ordinarie Chrysler. Il numero di azioni oggetto dell´offerta e la forchetta di … Continua a leggere

Scritto il alle 16:30 da Redazione Finanza.com

Sergio Marchionne non parteciperà al Salone internazionale dell’auto di Francoforte, in programma dal 12 al 22 settembre, a causa di impegni lavorativi. La notizia ha scaldato il titolo Fiat a Piazza Affari, con gli operatori che scommettono sull’arrivo imminente di … Continua a leggere

Scritto il alle 17:11 da Redazione Finanza.com

E’ Sergio Marchionne il manager più pagato a Piazza Affari. L’amministratore delegato di Fiat guida la classifica dei super manager con i suoi 47,9 milioni di euro lordi incassati nel 2012. Nel complesso i 100 Paperoni l’anno scorso hanno incassato 402 … Continua a leggere

Scritto il alle 11:33 da Redazione Finanza.com

A maggio si è registrato un nuovo calo delle immatricolazioni in Italia. Una situazione che è stata definita da Federauto come un disastro di un terremoto. Fiat ha fatto anche peggio della media di mercato. Tuttavia è del gruppo torinese … Continua a leggere

Scritto il alle 10:58 da Redazione Finanza.com

Secondo i dati dell’Acea, diffusi oggi, le immatricolazioni di nuove automobili nell’Unione Europea sono aumentate ad aprile dell’1,8% a 1,08 milioni di vetture rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. In controtendenza Fiat, le cui immatricolazioni sono diminuite del 9,8%.

Scritto il alle 10:00 da Redazione Finanza.com

Continua la frenata del mercato dell’auto in Europa. A febbraio le immatricolazioni nei Paesi dell’Unione europea sono scese di oltre il 10%. Fiat Group ha fatto peggio del mercato, mostrando una contrazione di quasi il 16%.   di Valeria Panigada

Scritto il alle 15:55 da Redazione Finanza.com

Il nuovo anno non è iniziato certo nel migliore dei modi per il mercato europeo delle quattro ruote. A gennaio le immatricolazioni in Europa sono diminuite dell’8,5%. Tra i produttori, il gruppo Fiat ha registrato un calo del 12,4%. Peggio … Continua a leggere

Scritto il alle 13:05 da Redazione Finanza.com

Occhi puntati su Fiat dopo le dichiarazioni dell’amministratore delegato, Sergio Marchionne. Intanto continua a rimanere sotto pressione il titolo Mps. Oggi verrà interrogato l’ex presidente Giuseppe Mussari. Tra le altre storie societarie, Swatch che ha stupito mostrando conti in crescita … Continua a leggere

Scritto il alle 15:20 da Redazione Finanza.com

Numerosi gli spunti di oggi. Tra questi spiccano i conti di Fiat, che ha chiuso il 2012 con utili superiori alle attese grazie a Chrysler. Bene anche i conti dell’americana Amazon. Tra gli appuntamenti macro, attesa per la prima riunione … Continua a leggere

Scritto il alle 12:52 da Redazione Finanza.com

La crescita dell’economia cinese, superiore alle attese, ha dato fiducia ai mercati, che hanno aperto in rialzo quest’ultima seduta della settimana. Una giornata che non vedrà l’atteso discorso del premier britannico, David Cameron, sulla visione della Gran Bretagna a proposito … Continua a leggere

Articoli dal Network di Finanza.com
Sono tanto semplici li uomini e tanto obediscono alle necessità presenti, che colui che inganna
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016 (range 15017/21194 ) ) [ us
Stoxx Giornaliero Buona domenica, anche questa volta lo Stoxx ce l’ha fatta, alla fine di u
Analisi Tecnica Rottura di forza della resistenza a 22300 con long black ma, subito la reazione d
Finora si è sempre speculato su quello che potrebbe accadere. Ma adesso le cose cambiano. Si pa
Tornando ai principi fondamentali, che possono schiarire le idee in momenti di difficile di interpre
Recentemente vi abbiamo proposto la bolla del secolo, si quella sulle obbligazioni sovrane, la c
Partenza positiva per le piazze finanziarie europee stamattina. Dopo la brusca flessione di ieri, gl
Loro fanno finta di nulla, nessuno problema, continuano ad introdurre gas soporifero in Europa,
Con la pubblicazione del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 4 settembre 2017, n. 150