Archivi tag: eni

Scritto il alle 10:14 da Redazione Finanza.com

Eni ha saputo difendersi meglio di altre concorrenti dalla persistente debolezza delle quotazioni del petrolio, grazie a un piano di riduzione dei costi e investimenti mirati che ha convinto più di due broker su tre. Il 69% degli analisti italiani … Continua a leggere

Scritto il alle 14:59 da Redazione Finanza.com

Migliorare la salute e lo sviluppo attraverso una stufa. Sembra una banalità per la realtà italiana, ma se si sposta lo sguardo all’Africa sub-sahariana allora tutto cambia. La fonte principale nel mix energetico di tutti i Paesi africani rimane la … Continua a leggere

Scritto il alle 16:23 da Redazione Finanza.com

L’Africa, e in particolare la Repubblica del Congo, è stata al centro del dibattito che si è svolto martedì 20 ottobre a Casa Corriere all’interno di Expo. I temi chiave dell’incontro sono stati due progetti di sostenibilità targati Eni per … Continua a leggere

Scritto il alle 16:18 da Redazione Finanza.com

Il 2015 era stato definito dall’autorevole Time come l’anno della definitiva esplosione della sharing economy. Una profezia azzeccata se si guarda alla realtà del car sharing, che nel giro di pochi mesi ha rivoluzionato l’idea di mobilità diventando una realtà … Continua a leggere

Scritto il alle 17:17 da Redazione Finanza.com

Il petrolio è entrato in una nuova era. Il cambiamento radicale è però avvenuto in tempi rapidissimi e le compagnie petrolifere sono alla ricerca di un nuovo modello per affrontare questa situazione. Il Wti, il benchmark di riferimento negli Stati … Continua a leggere

Scritto il alle 15:18 da Redazione Finanza.com

Il continente africano, con la sua straordinaria ricchezza culturale, è uno dei protagonisti di Expo 2015, il più grande evento mai realizzato sull’alimentazione e la nutrizione. Secondo le attese a Milano, entro il 31 ottobre, varcheranno i cancelli dell’Expo oltre … Continua a leggere

Scritto il alle 18:30 da Redazione Finanza.com

Enjoy dopo Milano approda anche a Roma. Il car sharing di Eni realizzato in partnership con Fiat e Trenitalia, approda domani nella Capitale con una flotta di oltre 300 Fiat 500 che a breve diventeranno 600. Dopo aver conquistato Milano … Continua a leggere

Scritto il alle 16:06 da Redazione Finanza.com

E’ cresciuta nel tempo l’importanza che le aziende italiane attribuiscono alla formazione professionale del proprio personale, grazie anche all’evoluzione subìta dalla normativa in materia di formazione obbligatoria, soprattutto per quanto riguarda la sicurezza sul lavoro. Per avere un’idea nel 2010, … Continua a leggere

Scritto il alle 12:35 da Redazione Finanza.com

Eccoli gli attesi cambi al vertice delle aziende pubbliche targati Matteo Renzi. Tra le novità tre donne Emma Marcegaglia, Patrizia Grieco e Luisa Todini nel ruolo di presidente rispettivamente di Eni, Enel e Poste Italiane. I nuovi amministratori delegati: Descalzi alla guida di Eni, Starace all’Enel, Moretti va in Finmeccanica dalle Ferrovie dello Stato, mentre Caio arriva a … Continua a leggere

Scritto il alle 17:32 da Redazione Finanza.com

I venti del cambiamento annunciati dal neo premier Matteo Renzi soffiano anche sulle più importanti aziende italiane. Il Governo ha annunciato le pulizie di primavera nei consigli di amministrazione delle società nazionali senza però, a onor del vero, prendere le … Continua a leggere

Articoli dal Network di Finanza.com
Mancano ancora dei segnali importanti ma guardando i grafici intermarket sembra proprio che ci s
Da Montalbano ai Cesaroni, da Don Matteo a Rocco Schiavone, quanto costano le case nell’Italia
In molti si sono chiesti in questi giorni: “ma come è possibile far salire i tassi di interes
Ftse Mib: dopo la rottura di ieri dei 22.500 punti l'indice tricolore oggi intende recuperare tale l
Due sono i temi che appassionano da sempre e che hanno impatti mediatici oscillanti a seconda del co
sho Italia, la principessa sullo spread, questo probabilmente sarà il titolo del mio prossimo li
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
Et voilà. Intermarket docet. Ne ho parlato copiosamente nei giorni scorsi e soprattutto nel vi
Ftse Mib: il Ftse Mib apre debole oggi e si mantiene ancora sul supporto statico dei 22.500 punti. N
Alla fine avevano ragione loro, Galbraith e Friedman le banche centrali servono a poco o a nulla