Archivi categoria: Turismo

Scritto il alle 14:55 da Redazione Finanza.com

Più di 7 milioni gli italiani saranno in viaggio per la festività del 1 novembre. Un dato positivo, che fa segnare una lieve crescita rispetto al corrispondente periodo del 2016, secondo un’indagine realizzata da Federalberghi con il supporto dell’istituto ACS … Continua a leggere

Scritto il alle 14:47 da Redazione Finanza.com

Come muoversi in caso il vostro volo Ryanair sia tra quelli cancellati. A chi rivolgersi e cosa pretendere

Continua a leggere

Scritto il alle 11:36 da Redazione Finanza.com

Non è sempre vero che chi parte ad agosto debba mettere in conto budget stellari per il suo alloggio. Secondo una recente analisi di CaseVacanza.it viaggiare ad agosto può anche essere low cost. Il portale ha stilato la classifica delle … Continua a leggere

Scritto il alle 10:12 da Redazione Finanza.com

Sarà un’estate all’insegna del mare e della cultura per i turisti in Italia. Località di mare e città d’arte sono infatti le destinazioni più gettonate per trascorrere le vacanze nei prossimi mesi di luglio e agosto, secondo la classifica stilata … Continua a leggere

Scritto il alle 12:35 da Redazione Finanza.com

In vista di viaggi con l’estate alle porte, arriva la classifica dei migliori aeroporti e compagnie aeree del mondo. L’ha stilata AirHelp, specializzato nell’assistenza ai passeggeri in caso di ritardi e cancellazioni, sottolineando come il prezzo del biglietto non possa … Continua a leggere

Scritto il alle 12:09 da Redazione Finanza.com

Voli in ritardo o cancellati, overbooking (l’ultimo della United Airlines ha fatto scalpore con il passeggero fatto uscire di peso dall’aereo), bagagli smarriti e lunghe code al check-in. I disagi per chi viaggia in aereo sono diversi e spesso non … Continua a leggere

Scritto il alle 16:30 da Redazione Finanza.com

  L’arrivo della bella stagione ha già risvegliato in molti la voglia di programmare le tanto attese vacanze estive. Il primo fondamentale punto da sciogliere è la “questione budget“: pensare alle ferie estive con un occhio attento al portafoglio o senza (o … Continua a leggere

Scritto il alle 13:02 da Redazione Finanza.com

Nell’anno dei ponti (festivi), i vacanzieri italiani avranno più occasioni per scoprire le 100 destinazioni al mondo che detengono il miglior giudizio online. Valutando 200 milioni di recensioni provenienti da più di 200 siti di prenotazione, Trivago ha stilato il … Continua a leggere

Scritto il alle 11:54 da Redazione Finanza.com

Saranno circa 7,5 milioni (il 14,7% della popolazione) gli italiani che aspetteranno lo scoccare della mezzanotte del 31 dicembre in un ristorante o in un altro locale pubblico. E’ quanto risulta dalla consueta indagine della Fipe, secondo la quale il … Continua a leggere

Scritto il alle 11:52 da Redazione Finanza.com

Ferragosto alle porte con gran parte degli italiani pronti a partire e festeggiare il momento principe dell’estate. Chi ha rimandato la scelta delle vacanze all’ultimo momento potrebbe avere amare sorprese con molte delle località preferite che si stanno avviando verso … Continua a leggere

Articoli dal Network di Finanza.com
Mancano ancora dei segnali importanti ma guardando i grafici intermarket sembra proprio che ci s
Da Montalbano ai Cesaroni, da Don Matteo a Rocco Schiavone, quanto costano le case nell’Italia
In molti si sono chiesti in questi giorni: “ma come è possibile far salire i tassi di interes
Ftse Mib: dopo la rottura di ieri dei 22.500 punti l'indice tricolore oggi intende recuperare tale l
Due sono i temi che appassionano da sempre e che hanno impatti mediatici oscillanti a seconda del co
sho Italia, la principessa sullo spread, questo probabilmente sarà il titolo del mio prossimo li
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) )
Et voilà. Intermarket docet. Ne ho parlato copiosamente nei giorni scorsi e soprattutto nel vi
Ftse Mib: il Ftse Mib apre debole oggi e si mantiene ancora sul supporto statico dei 22.500 punti. N
Alla fine avevano ragione loro, Galbraith e Friedman le banche centrali servono a poco o a nulla